Giovedì 18 Maggio 2017 - 18:00

Francia, Deschamps non convoca ancora Benzema: E' penoso

Scontro tra il ct e l'attaccante del Real Madrid

Francia, Deschamps non convoca ancora Benzema: E' penoso

Il commissario tecnico della Francia, Didier Deschamps, ha diramato la lista dei convocati per le tre amichevoli di giugno contro Paraguay, Svezia e Inghilterra. Ancora escluso Karim Benzema, ormai in rotta con il ct anche alla luce delle recenti dichiarazioni polemiche dell'attaccante del Real Madrid. "Questa squadra è stata costruita prima dell'Europeo e si è consolidata. Ho un gruppo in cui c'è equilibrio e armonia. Mi fido dei giocatori che ho convocato. Ho fatto le mie scelte, non cambierò", ha detto Deschamps come riportano la stampa francese e spagnola. Sui commenti di Benzema sul social e sulle accuse di non essere stato coerente, il ct ha replicato semplicemente con un: "E' penoso".

Questo l'elenco completo dei convocati. Portieri: Areola, Costil, Lloris. Difensori: Digne, Jallet, Kimpembe, Koscielny, Mendy, Sidibé, Umtiti, Varane, Zouma. Centrocampisti: Kanté, Matuidi, Pogba, Rabiot, Sissoko, Tolisso. Attccanti: Dembele, Giroud, Griezmann, Lacazette, Lemar, Mbappé, Payet, Thauvin.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Mondiali Russia 2018, il Brasile lascia l'hotel a Kazan

Liverpool, assalto ad Alisson. Inter insiste per Vrsaljko

Offerta record di 70 milioni di euro alla Roma per il portiere della nazionale brasiliana

TOPSHOT-FBL-WC-2018-MATCH63-BEL-ENG

Chelsea "avverte" Real Madrid: Hazard via solo per 225 milioni

Sarebbe il trasferimento più costoso della storia. Il centrocampista belga è legato ai londinesi fino al 2020

Mondiali 2018, Nigeria vs Argentina

Sampaoli lascia la nazionale: rescisso contratto con l'Argentina

All'ex ct dovrebbe essere riconosciuta una buona uscita di 1 milione e mezzo di dollari

FBL-WC-2018-MATCH61-FRA-BEL

Pogba verso l'addio allo United: ipotesi Barcellona

Secondo 'Mundo Deportivo', Raiola avrebbe già incontrato i dirigenti catalani alla Ciutat Deportiva