Mercoledì 15 Febbraio 2017 - 15:15

Francia, da Cantona a Omar Sy: appelli contro violenze polizia

Dopo il caso del 22enne fermato e violentato dagli agenti, le celebrità chiedono giustizia

Francia, da Cantona a Yannick Noah: appelli contro violenze polizia

La cultura francese si mobilita contro violenze e impunità della pulizia. A seguito del violento fermo di Theo, un giovane 22enne bloccato e secondo le accuse sodomizzato durante un controllo di polizia lo scorso 2 febbraio ad Aulnay-sous-Bois, alla periferia di Parigi, diversi rappresentanti della cultura hanno scritto un manifesto in cui chiedono giustizia "per tutte le vittime" di questo tipo di atti. Tra i firmatari anche l'ex calciatore e attore Eric Cantona, il cantante ed ex tennista Yannick Noah, il regista Bertrand Tavernier e l'attore Omar Sy. "Respingiamo il fato che una parte crescente della popolazione francese sia abbandonata dalla Repubblica e chiediamo la più rigida imparzialità dei poteri pubblici quando i garanti dell'ordine non rispettano le leggi", si legge nel testo, pubblicato dal quotidiano Liberation. I firmatari sottolineano che i quartieri popolari, "colpiti quotidianamente dalla violenza economica e da quella razzista", non devono essere abbandonati anche alla non sicurezza e alla "cultura delle scuse permanenti degli accessi" della polizia.

In un altro manifesto, pubblicato oggi sempre da Liberation, altri come il direttore del festival di Avignone Olivier Py chiedono una migliore formazione dei giovani poliziotti e sanzioni dure quando gli agenti abbiano comportamenti violenti e razzisti. Il doppio appello giunge dopo gli scontri alla periferia nord di Parigi a seguito del caso di Theo, con oltre 200 arresti, e a meno di 10 settimane dalle elezioni presidenziali. Il presidente francese, François Hollande, ha ribadito oggi che bisogna dare tempo affinché la giustizia faccia il suo lavoro e ha ricordato che gli agenti devono rispettare le regole di intervento, condannando anche i danni materiali provocati dai recenti scontri, in cui sono state bruciate auto e sono stati danneggiati negozi e ristoranti.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Carla Bruni si confessa: "Andare via dall'Eliseo? Un sollievo"

Carla Bruni si confessa: "Andare via dall'Eliseo? Un sollievo"

Vede anche di buon occhio che Sarkozy abbia lasciato la politica

Concerto annullato a Rotterdam per minaccia terroristica

Concerto annullato a Rotterdam per minaccia terroristica

Il sindaco della città: individuato furgone spagnolo carico di bombole di gas, fermato il conducente

Usa, lascia inviato per la scienza: "Trump nuoce al Paese"

Usa, lascia inviato per la scienza: "Trump nuoce al Paese"

Daniel Kammen contro ambigua condanna dei suprematisti bianchi a Charlottesville

Barcellona, trovato 2° covo: all'interno ricevute per 500 litri acetone

Barcellona, trovato secondo covo con scontrini per 500 litri acetone

E' una delle basi per fabbricare il perossido di acetone utilizzato dall'Isis