Venerdì 25 Novembre 2016 - 19:45

Francia, assalto al pensionato dei monaci: fermato aggressore

L'uomo farebbe parte 'della cerchia' della casa di riposo

Francia, assalto al pensionato dei monaci: fermato aggressore

E' stato catturato l'uomo che avrebbe dato l'assalto a una casa di riposo per missionari a Montferrier-sur-Lez, nel sudovest della Francia, uccidendo una donna. Lo ha riferito Le Parisien nella sua versione online. Farebbe parte "della cerchia" della casa di riposo, ha fatto sapere Christophe Barret, procuratore di Montpellier. Il sospettato, dichiarato "estremamente pericoloso", era ricercato.

Secondo i media francesi ha 47 anni, sarebbe un ex militare e in passato ha lavorato nel pensionato Les chênes vertes. È stato fermato a circa 50 metri dalla sua abitazione a Saint Mathieu de Tréviers, dopo che le forze dell'ordine sono state allertate da un ragazzo sulla sua presenza. Nella casa di riposo vivono missionari che hanno viaggiato in Africa e alcune suore, con un'età media di 75 anni.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Trump: Non permetteremo mai all'Iran di avere arma nucleare

Trump: Non permetteremo mai all'Iran di avere arma nucleare

Teheran "deve fermare il suo mortale finanziamento, addestramento ed equipaggiamento di terroristi e milizie"

Trump in Israele: C'è possibilità di raggiungere pace in Medioriente

Trump in Israele: C'è possibilità di raggiungere pace in Medioriente

Per Netanyahu la visita del presidente Usa sarà "una pietra miliare storica"

La Corea del Nord lancia un nuovo missile

Corea, Kim ordina produzione di massa missile medio-lungo raggio

Ieri il lancio del del Pukguksong-2, definito dall'agenzia di stampa di Stato "un grande successo"

Smoke rises from an airstrike during a battle between Iraqi forces and Islamic State militants in western Mosul

Times: Isis ha usato cavie per testare armi chimiche

Il quotidiano cita documenti trovati nell'Università di Mosul