Venerdì 25 Novembre 2016 - 19:45

Francia, assalto al pensionato dei monaci: fermato aggressore

L'uomo farebbe parte 'della cerchia' della casa di riposo

Francia, assalto al pensionato dei monaci: fermato aggressore

E' stato catturato l'uomo che avrebbe dato l'assalto a una casa di riposo per missionari a Montferrier-sur-Lez, nel sudovest della Francia, uccidendo una donna. Lo ha riferito Le Parisien nella sua versione online. Farebbe parte "della cerchia" della casa di riposo, ha fatto sapere Christophe Barret, procuratore di Montpellier. Il sospettato, dichiarato "estremamente pericoloso", era ricercato.

Secondo i media francesi ha 47 anni, sarebbe un ex militare e in passato ha lavorato nel pensionato Les chênes vertes. È stato fermato a circa 50 metri dalla sua abitazione a Saint Mathieu de Tréviers, dopo che le forze dell'ordine sono state allertate da un ragazzo sulla sua presenza. Nella casa di riposo vivono missionari che hanno viaggiato in Africa e alcune suore, con un'età media di 75 anni.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

THEMENBILD, Konzentrationslager Auschwitz I

Polonia, rubano mattoni Auschwitz: incriminati 2 turisti ungheresi

Sono stati accusati formalmente di furto di un bene culturale

Theresa May riceve il presidente Donald Trump

Brexit, May rivela: "Trump mi ha detto di fare causa all'Ue"

Il suggerimento 'brutale' del presidente Usa

TOPSHOT-SPAIN-MIGRANTS-EU-PROACTIVA-OPEN-ARMS

Migranti, anche la Germania ne accoglierà 50. Ma Praga attacca: "Richiesta di Roma è via per l'inferno"

Conte: "Solidarietà Ue sta diventando realtà". Spagna all'attacco: "Con linea dura dell'Italia si rischia disintegrazione Unione"

Uomo ucciso dalla polizia a Chicago: proteste e agenti feriti

Arrestati quattro manifestanti. 'Assassini' e 'nessuna giustizia, nessuna pace' gli slogan urlati dalla folla