Mercoledì 23 Novembre 2016 - 16:30

Francia, allarme nucleare: situazione reattori preoccupante

Il monito dell'Ente per la sicurezza nucleare

Francia, allarme sicurezza nucleare: Situazione reattori molto preoccupante

"La situazione del nucleare in Francia è diventata molto preoccupante". Lo ha dichiarato Pierre-Franck Chevet, presidente dell'Ente per la sicurezza nucleare, in una intervista a Le Figaro. Nel 2015 l'agenzia aveva lanciato una campagna di controlli senza precedenti, tuttora non conclusa, dopo che aveva scoperto una crepa in un reattore sperimentale Epr, ad acqua pressurizzata, in costruzione in Normandia. "Dodici reattori sono fermi o stanno per essere fermati, per controllare che l'eccesso di carbonio individuato nell'acciaio non modifichi le capacità di resistenza meccanica dei generatori di vapore", ha dichiarato Chevet. "Nell'ipotesi più ottimista", ha aggiunto, i reattori saranno pienamente operativi a fine gennaio.
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

 Svezia, no all'ingresso in Nato: Politica di non allineamento

Svezia, no all'ingresso in Nato: Politica di non allineamento

La ministra degli Esteri Wallstrom: Indipendenti in posizioni sulla sicurezza

Le Pen rifiuta il velo e cancella incontro con Mufti del Libano

Le Pen rifiuta il velo e cancella incontro con Mufti del Libano

"Io non mi coprirò mai" ha detto la leader del Front National

Medioriente, Khamenei: Stop a regime sionista, liberare i territori

Medioriente, Khamenei: Stop a regime sionista, liberare i territori

"Nessun popolo in nessuna era della storia è mai stato soggetto a questa crudeltà"

Autorità malesi: No segno di puntura sul corpo di Kim Jong-Nam

Malesia: Nessun segno di puntura sul corpo di Kim Jong-Nam

Sono ancora da definire le cause della morte