Mercoledì 23 Novembre 2016 - 16:30

Francia, allarme nucleare: situazione reattori preoccupante

Il monito dell'Ente per la sicurezza nucleare

Francia, allarme sicurezza nucleare: Situazione reattori molto preoccupante

"La situazione del nucleare in Francia è diventata molto preoccupante". Lo ha dichiarato Pierre-Franck Chevet, presidente dell'Ente per la sicurezza nucleare, in una intervista a Le Figaro. Nel 2015 l'agenzia aveva lanciato una campagna di controlli senza precedenti, tuttora non conclusa, dopo che aveva scoperto una crepa in un reattore sperimentale Epr, ad acqua pressurizzata, in costruzione in Normandia. "Dodici reattori sono fermi o stanno per essere fermati, per controllare che l'eccesso di carbonio individuato nell'acciaio non modifichi le capacità di resistenza meccanica dei generatori di vapore", ha dichiarato Chevet. "Nell'ipotesi più ottimista", ha aggiunto, i reattori saranno pienamente operativi a fine gennaio.
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Gerusalemme, la famiglia Trump visita il muro del pianto

Trump visita Muro del pianto. Netanyahu: E' 1° presidente Usa

Il tycoon: "Oggi riaffermiamo il legame indissolubile fra gli Stati Uniti e Israele"

Facebook, svelate linee guida per regolare post sessisti e violenti

Facebook, svelate linee guida per regolare post sessisti e violenti

Più di 100 i manuali di formazione interna destinati all'addestramento del gruppo di moderatori del social

Trump: Non permetteremo mai all'Iran di avere arma nucleare

Trump: Non permetteremo mai all'Iran di avere arma nucleare

Teheran "deve fermare il suo mortale finanziamento, addestramento ed equipaggiamento di terroristi e milizie"

Trump in Israele: C'è possibilità di raggiungere pace in Medioriente

Trump in Israele: C'è possibilità di raggiungere pace in Medioriente

Per Netanyahu la visita del presidente Usa sarà "una pietra miliare storica"