Mercoledì 23 Novembre 2016 - 16:30

Francia, allarme nucleare: situazione reattori preoccupante

Il monito dell'Ente per la sicurezza nucleare

Francia, allarme sicurezza nucleare: Situazione reattori molto preoccupante

"La situazione del nucleare in Francia è diventata molto preoccupante". Lo ha dichiarato Pierre-Franck Chevet, presidente dell'Ente per la sicurezza nucleare, in una intervista a Le Figaro. Nel 2015 l'agenzia aveva lanciato una campagna di controlli senza precedenti, tuttora non conclusa, dopo che aveva scoperto una crepa in un reattore sperimentale Epr, ad acqua pressurizzata, in costruzione in Normandia. "Dodici reattori sono fermi o stanno per essere fermati, per controllare che l'eccesso di carbonio individuato nell'acciaio non modifichi le capacità di resistenza meccanica dei generatori di vapore", ha dichiarato Chevet. "Nell'ipotesi più ottimista", ha aggiunto, i reattori saranno pienamente operativi a fine gennaio.
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Barcellona, continua la caccia all'uomo: la cellula preparava più attacchi

Barcellona, continua la caccia all'uomo: la cellula preparava più attacchi

Trovate 120 bombole di gas nel covo di Alcanar. Ieri commemorazione per le vittime alla Sagrada Familia

Barcellona, i 12 membri della cellula: morti, arrestati, in fuga

La capacità di nuocere della cellula è stata "neutralizzata"

Barcellona: morto Julian, australiano di 7 anni dato per disperso

I media spagnoli avevano confermato che il bimbo era stato trasportato in ospedale ed era solo ferito

Papa Francesco all'Angelus domenicale

Terrorismo, Papa: Dio liberi mondo da violenza disumana

Papa Francesco torna a far sentire la sua voce contro gli attacchi terroristici degli ultimi giorni