Sabato 19 Marzo 2016 - 13:15

Frana sull'Aurelia ad Arenzano: deviata la Milano-Sanremo

Tre le persone rimaste ferite dopo la caduta dei massi in provincia di Genova

Frana sull'Aurelia ad Arenzano: deviata la Milano-Sanremo

Cambio di percorso per la corsa ciclistica Milano-Sanremo. A causa di una grossa frana caduta sulla Aurelia in località Pizzo di Arenzano (Genova), la carovana dei ciclisti che avrebbe dovuto transitare in quel tratto intorno alle 14, è passata sull'autostrada A10, con entrata dei corridori a Voltri e uscita al casello di Arenzano. Lo ha confermato a LaPresse il comando provinciale dei carabinieri di Genova.  La direzione della Milano-Sanremo in una nota, aveva comunicato che la deviazione, "da Genova Voltri ad Arenzano per ritornare sul percorso originale, è ritenuta a tutti gli effetti percorso di gara e come tale agonistica". La gara è regolarmente in corso e ha superato il punto critico:  Autostrade per l'Italia comunica che alle 14:15 è stato riaperto il tratto della A10 tra Genova Aeroporto e Arenzano in direzione di Savona. 

UN FERITO GRAVE. E' ricoverato in gravi condizioni a Genova un uomo rimasto ferito a seguito della frana caduta stamane lungo la via Aurelia all'altezza della galleria Pizzo, nel comune di Arenzano, in provincia di Genova. Una seconda persona è rimasta ferita in modo non grave. Le due vittime camminavano lungo la passeggiata sottostane la strada statale.  Sono a lavoro in loco carabinieri, vigili del fuoco e tecnici Anas.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Golf, Internazionali seniores ai Roveri: Italia 2a nel doppio

Golf, Internazionali seniores ai Roveri: Italia 2a nel doppio

I vincitori sono l'inglese Clive Jones e il canadese Bradley Norm

Golf, Internazionali Seniores ai Roveri: lotta Inghilterra-Svizzera

Golf, Internazionali Seniores ai Roveri: lotta Inghilterra-Svizzera

Fino al 1° ottobre oltre 200 giocatori da 17 Paesi sul green

Doping, Froome: Atleti dovrebbero assumersi loro responsabilità

Doping, Froome: Atleti dovrebbero assumersi loro responsabilità

Il campione ha chiesto una riforma urgente della normativa

Schwazer: Non tornerò a gareggiare, sono stato incastrato

Schwazer: Non tornerò a gareggiare, sono stato incastrato

"Ho fatto un mezzo miracolo a tornare, quindi sì, non penso che ci saranno speranze"