Martedì 23 Agosto 2016 - 14:15

Forte Village, la ricetta degli chef Pisani e Negrini

La proposta è 'Risotto Carnaroli all’olio di olive Nocellara con gamberi di Sanremo, pomodoro, capperi di Pantelleria e origano di Vendicari'

Forte Village, la ricetta degli chef Pisani e Negrini

Lo chef Fabio Pisani e Alessandro Negrini sono i giovani cuochi che hanno raccolto il testimone di Aimo e Nadia nella storica insegna milanese. Insieme a Stefania, figlia di Aimo e Nadia, sono oggi gli eredi di quello stile unico capace di raccogliere in un gesto contemporaneo l’eredità della ricca storia gastronomica nazionale, arricchendola e stratificandola con nuovi significati e segni. Dal 25 agosto al 28 agosto sono ospiti del Forte Village, il prestigioso resort situato nel sud della Sardegna.

La ricetta che propone è 'Risotto Carnaroli all’olio di olive Nocellara con gamberi di Sanremo, pomodoro, capperi di Pantelleria e origano di Vendicari'

Ingredienti per 4 persone

. 200 grammi di riso Carnaroli

. 12 gamberi “viola” di Sanremo

. 50 grammi di pomodori pugliesi

. 30 grammi di burrata

. 20 grammi di cipollotto di Tropea tritato

. 1 spicchio d’aglio tritato

. ½ limone della Costiera Amalfitana

. 1 acciuga di Monterosso dissalata e tritata

. 20 grammi di capperi di Pantelleria dissalati

. 8 germogli di basilico

. 2 foglie di menta

. 8 foglioline di aneto

. 1 litro di fumetto di pesce

. 10 millilitri di vino bianco

. 6 cucchiai di olio extra vergine di olive Nocellara

. origano e sale marino integrale

Pulire i gamberi separando e tenendo da parte le teste e il carapace. Pulire e lavare bene le teste. Cuocere le teste e i carapaci in circa 300 milligrammi di acqua, facendo ridurre il liquido della metà. Passare al setaccio spremendo bene in modo da estrarre tutti i succhi. Marinare i gamberi con il succo di limone e la menta per 4 minuti, toglierli dalla marinata e tagliarli a metà. Pelare e tagliare a piccoli cubetti i pomodori. Condirli con l’acciuga, 4 germogli di basilico, sale e 1 cucchiaio di olio. In un tegame scaldare 3 cucchiai di olio con l’aglio, unire il cipollotto e farlo appassire lentamente aggiungendo se necessario un cucchiaio di acqua. Aggiungere il riso, farlo tostare bene a fuoco vivace, sfumare con il vino e cuocere per circa 7-8 minuti a fuoco moderato aggiungendo poco fumetto caldo per volta. Quindi unire la burrata, i capperi, poca scorza di limone grattugiata, il resto dell’olio e amalgamare bene, proseguendo la cottura per altri minuti 7-8 minuti. Aggiustare di sale. Servire il risotto nei piatti, distribuendovi sopra il pomodoro e i gamberi. Completare con la riduzione delle teste e con le foglie di origano, basilico e aneto.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Renault Vertical Summer Tour: festa a Lignano Sabbiadoro

Renault Vertical Summer Tour: festa a Lignano Sabbiadoro

Al Beach Village musica, sport e divertimento per un week end d’energia

COPPIA MENTRE CONSULTA TABELLONE DI ORARI DELLE PARTENZE IN AEROPORTO

Trolley e adattatori elettronici: il bagaglio minimal all'italiana

In Italia ogni nove minuti un viaggiatore acquista una valigia o un accessorio da viaggio

Turisti a villa Borghese

Boom ecoturismo sostenibile: 50% degli italiani sceglie viaggi green

Fanno escursioni con guide locali per esplorare aree protette o borghi storici, acquistano prodotti locali a km zero e lasciano a casa l'automobile: gli italiani sono turisti sempre più attenti all'ambiente

Le Mura venete di Bergamo

Peschiera, Bergamo e Palmanova diventano patrimonio Unesco

Entrano tra i tesori mondiali le mura di Bergamo, la città in provincia di Udine e il gioiello veneto. Franceschini esulta: "Importante risultato"