Martedì 23 Agosto 2016 - 14:15

Forte Village, la ricetta degli chef Pisani e Negrini

La proposta è 'Risotto Carnaroli all’olio di olive Nocellara con gamberi di Sanremo, pomodoro, capperi di Pantelleria e origano di Vendicari'

Forte Village, la ricetta degli chef Pisani e Negrini

Lo chef Fabio Pisani e Alessandro Negrini sono i giovani cuochi che hanno raccolto il testimone di Aimo e Nadia nella storica insegna milanese. Insieme a Stefania, figlia di Aimo e Nadia, sono oggi gli eredi di quello stile unico capace di raccogliere in un gesto contemporaneo l’eredità della ricca storia gastronomica nazionale, arricchendola e stratificandola con nuovi significati e segni. Dal 25 agosto al 28 agosto sono ospiti del Forte Village, il prestigioso resort situato nel sud della Sardegna.

La ricetta che propone è 'Risotto Carnaroli all’olio di olive Nocellara con gamberi di Sanremo, pomodoro, capperi di Pantelleria e origano di Vendicari'

Ingredienti per 4 persone

. 200 grammi di riso Carnaroli

. 12 gamberi “viola” di Sanremo

. 50 grammi di pomodori pugliesi

. 30 grammi di burrata

. 20 grammi di cipollotto di Tropea tritato

. 1 spicchio d’aglio tritato

. ½ limone della Costiera Amalfitana

. 1 acciuga di Monterosso dissalata e tritata

. 20 grammi di capperi di Pantelleria dissalati

. 8 germogli di basilico

. 2 foglie di menta

. 8 foglioline di aneto

. 1 litro di fumetto di pesce

. 10 millilitri di vino bianco

. 6 cucchiai di olio extra vergine di olive Nocellara

. origano e sale marino integrale

Pulire i gamberi separando e tenendo da parte le teste e il carapace. Pulire e lavare bene le teste. Cuocere le teste e i carapaci in circa 300 milligrammi di acqua, facendo ridurre il liquido della metà. Passare al setaccio spremendo bene in modo da estrarre tutti i succhi. Marinare i gamberi con il succo di limone e la menta per 4 minuti, toglierli dalla marinata e tagliarli a metà. Pelare e tagliare a piccoli cubetti i pomodori. Condirli con l’acciuga, 4 germogli di basilico, sale e 1 cucchiaio di olio. In un tegame scaldare 3 cucchiai di olio con l’aglio, unire il cipollotto e farlo appassire lentamente aggiungendo se necessario un cucchiaio di acqua. Aggiungere il riso, farlo tostare bene a fuoco vivace, sfumare con il vino e cuocere per circa 7-8 minuti a fuoco moderato aggiungendo poco fumetto caldo per volta. Quindi unire la burrata, i capperi, poca scorza di limone grattugiata, il resto dell’olio e amalgamare bene, proseguendo la cottura per altri minuti 7-8 minuti. Aggiustare di sale. Servire il risotto nei piatti, distribuendovi sopra il pomodoro e i gamberi. Completare con la riduzione delle teste e con le foglie di origano, basilico e aneto.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Turismo e sostenibilità, ecco il decalogo del viaggiatore green

Utilizzare i mezzi pubblici o il bikesharing, mangiare piatti tipici e rispettare le tradizioni locali

Musei, boom accessi per domenica gratis: Colosseo al top

Anche in questa edizione di settembre grande affluenza di visitatori nei musei e nei parchi archeologici statali e nei tanti musei civici che aderiscono alla promozione

Airbnb, estate da record: Italia terzo paese per arrivi

Airbnb, estate da record: Italia terzo paese per arrivi

Il Belpaese si piazza dopo Stati Uniti e Francia. Boom di Modena con il concerto di Vasco

Cambio lavoro a fine vacanze: la svolta di un italiano su due

Il 27% ha il terrore alla sola idea di sentire la sveglia suonare di nuovo tutti i giorni