Martedì 23 Agosto 2016 - 14:15

Forte Village, la ricetta degli chef Pisani e Negrini

La proposta è 'Risotto Carnaroli all’olio di olive Nocellara con gamberi di Sanremo, pomodoro, capperi di Pantelleria e origano di Vendicari'

Forte Village, la ricetta degli chef Pisani e Negrini

Lo chef Fabio Pisani e Alessandro Negrini sono i giovani cuochi che hanno raccolto il testimone di Aimo e Nadia nella storica insegna milanese. Insieme a Stefania, figlia di Aimo e Nadia, sono oggi gli eredi di quello stile unico capace di raccogliere in un gesto contemporaneo l’eredità della ricca storia gastronomica nazionale, arricchendola e stratificandola con nuovi significati e segni. Dal 25 agosto al 28 agosto sono ospiti del Forte Village, il prestigioso resort situato nel sud della Sardegna.

La ricetta che propone è 'Risotto Carnaroli all’olio di olive Nocellara con gamberi di Sanremo, pomodoro, capperi di Pantelleria e origano di Vendicari'

Ingredienti per 4 persone

. 200 grammi di riso Carnaroli

. 12 gamberi “viola” di Sanremo

. 50 grammi di pomodori pugliesi

. 30 grammi di burrata

. 20 grammi di cipollotto di Tropea tritato

. 1 spicchio d’aglio tritato

. ½ limone della Costiera Amalfitana

. 1 acciuga di Monterosso dissalata e tritata

. 20 grammi di capperi di Pantelleria dissalati

. 8 germogli di basilico

. 2 foglie di menta

. 8 foglioline di aneto

. 1 litro di fumetto di pesce

. 10 millilitri di vino bianco

. 6 cucchiai di olio extra vergine di olive Nocellara

. origano e sale marino integrale

Pulire i gamberi separando e tenendo da parte le teste e il carapace. Pulire e lavare bene le teste. Cuocere le teste e i carapaci in circa 300 milligrammi di acqua, facendo ridurre il liquido della metà. Passare al setaccio spremendo bene in modo da estrarre tutti i succhi. Marinare i gamberi con il succo di limone e la menta per 4 minuti, toglierli dalla marinata e tagliarli a metà. Pelare e tagliare a piccoli cubetti i pomodori. Condirli con l’acciuga, 4 germogli di basilico, sale e 1 cucchiaio di olio. In un tegame scaldare 3 cucchiai di olio con l’aglio, unire il cipollotto e farlo appassire lentamente aggiungendo se necessario un cucchiaio di acqua. Aggiungere il riso, farlo tostare bene a fuoco vivace, sfumare con il vino e cuocere per circa 7-8 minuti a fuoco moderato aggiungendo poco fumetto caldo per volta. Quindi unire la burrata, i capperi, poca scorza di limone grattugiata, il resto dell’olio e amalgamare bene, proseguendo la cottura per altri minuti 7-8 minuti. Aggiustare di sale. Servire il risotto nei piatti, distribuendovi sopra il pomodoro e i gamberi. Completare con la riduzione delle teste e con le foglie di origano, basilico e aneto.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Con Bell'Europa prima volta in edicola la Rough Guide Spagna

Con Bell'Europa prima volta in edicola la Rough Guide Spagna

In allegato al numero di maggio il volume Spagna del Nord e Barcellona

Bell'Italia dedica un numero speciale al Giro d'Italia

Bell'Italia dedica un numero speciale al Giro d'Italia

'Il Giro di Bell'Italia' comprende 13 grandi servizi che celebrano la storia del ciclismo e i paesaggi del nostro Paese

Turismo, musei statali aperti Pasqua e Pasquetta

Turismo, musei statali aperti a Pasqua e Pasquetta

Un weekend all'insegna della cultura: dagli Scavi di Pompei alla Pinacoteca di Brera, dagli Uffizi alla Reggia di Caserta e al Colosseo

Vialattea, grande festa di fine stagione a Sestriere

Vialattea, grande festa di fine stagione a Sestriere

Presente all'incontro tutto il personale della società Sestrieres SpA