Martedì 05 Gennaio 2016 - 18:30

Ford, nuove auto e sensori: la casa spinge sulla guida autonoma

In aumento la flotta di self-driving car utilizzate per i test

Logo Ford

Per accelerare lo sviluppo di un veicolo autonomo, Ford Motor ha fatto sapere triplicherà la flotta di self-driving car utilizzate per i test, arrivando fino a 30 autovetture. In un annuncio diffuso in concomitanza con il Ces di Las Vegas, tra le più importanti fiere al mondo nell'ambito dell'elettronica di consumo, la casa statunitense ha inoltre reso noto che inizierà a utilizzare un nuovo sensore Lidar a basso costo prodotto dalla californiana Velodyne.

Proprio l'alto costo dei sensori, commentano alcuni dirigenti del settore automotive, si è dimostrato finora uno degli ostacoli tecnici più difficili da superare nell'ottica di una commercializzazione su larga scala dei veicoli a guida autonoma.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Alfa Romeo: la Giulia vince il "Compasso d’Oro"

La consegna del prestigioso premio, istituito nel 1954, è avvenuta a Milano al Castello Sforzesco. In occasione della cerimonia, esposte due vetture che rappresentano l’essenza del brand: Giulia Quadrifoglio e 4C Spider “Italia”

Jeep: la nuova Renegade al debutto

Il Suv più venduto della sua categoria gioca al rilancio con la nuova gamma. I ritocchi di stile si accompagnano ad una famiglia di nuovi motori turbo a benzina Multi Air III, che assicurano una guida brillante unita a bassi consumi

Fca, lanciata la nuova Fiat Panda Waze

Il sistema di navigazione è integrato nell'app "Panda Uconnect" e permette di utilizzare il proprio telefono come estensione della vettura

Alfa Romeo, Stelvio e Giulia per i collezionisti

Debuttano le nuove serie speciali Nring, che celebrano lo storico legame del Marchio con il circuito tedesco del Nürburgring. Per la regione Emea (Europa, Medio Oirente ed Africa) sono disponibili 108 unità per modello, per ricordare i 108 anni di Alfa Romeo