Giovedì 14 Gennaio 2016 - 19:15

Florida, Nick Carter, ex dei Backstreet Boys, arrestato per rissa

Il cantante 35enne è stato arrestato al bar Hog's Breath Saloon e ha trascorso una notte in cella

Nick Carter

Nick Carter, l'ex 'biondino' dei Backstreet Boys, è stato arrestato nella notte di mercoledì a Key West, sulla punta meridionale della Florida, dopo una rissa in un bar. Lo riportano i media locali. Il cantante 35enne è stato arrestato per rissa al bar Hog's Breath Saloon e accusato di reati minori, ha riferito l'emittente Local10. Carter ha trascorso la notte in una cella di una stazione di polizia della città. Il gruppo vocale statunitense, in attività dal 1993, ha venduto oltre 140 milioni di album in tutto il mondo, diventando così la boy band di maggior successo di sempre. Il gruppo ha dal 2013 una stella sulla leggendaria Hollywood Walk of Fame.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Corona ai servizi sociali: spunta un futuro nel gattile

Corona ai servizi sociali: spunta un futuro al gattile

Il presidente dell'Associazione difesa animali lancia un appello al fotografo dei vip

Morandi 'casalingo' dopo polemiche su spesa di domenica: Non mi muovo

Morandi 'casalingo' dopo polemiche su spesa di domenica

Una settimana fa la pioggia di critiche su Facebook

Pippa Middleton

Pippa Middleton vittima di un hacker: arrestato 35enne

Rubate 3mila foto della sua vita privata. Due anni fa prese di mira altre star