Giovedì 14 Gennaio 2016 - 19:15

Florida, Nick Carter, ex dei Backstreet Boys, arrestato per rissa

Il cantante 35enne è stato arrestato al bar Hog's Breath Saloon e ha trascorso una notte in cella

Nick Carter

Nick Carter, l'ex 'biondino' dei Backstreet Boys, è stato arrestato nella notte di mercoledì a Key West, sulla punta meridionale della Florida, dopo una rissa in un bar. Lo riportano i media locali. Il cantante 35enne è stato arrestato per rissa al bar Hog's Breath Saloon e accusato di reati minori, ha riferito l'emittente Local10. Carter ha trascorso la notte in una cella di una stazione di polizia della città. Il gruppo vocale statunitense, in attività dal 1993, ha venduto oltre 140 milioni di album in tutto il mondo, diventando così la boy band di maggior successo di sempre. Il gruppo ha dal 2013 una stella sulla leggendaria Hollywood Walk of Fame.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Elisa Isoardi e la preghiera su Instagram: è crisi con Salvini?

La conduttrice posta sul profilo una 'catena' mariana, dedicata alla "Madonna che scioglie i nodi" e ai problemi di coppia

Nasce la nuova rivista Diva e donna Cucina

Il magazine di Cairo Editore mercoledì in edicola

Premiere del film 'Le Grand Bain' a Cannes

La madre di Chiara Ferragni: "Fedez? Con lui ottimo rapporto, lo trovo geniale"

Marina Di Guardo a F: "Ho cresciuto mia figlia con autostima, non volevo si sentisse invisibile come è successo a me"

Del Piero e la moglie Sonia ai ferri corti. Matrimonio in crisi?

L'indiscrezione sul settimanale 'Chi'. Da due anni nessuna foto della coppia sui social