Domenica 01 Gennaio 2017 - 18:15

Firenze, bomba contro libreria CasaPound: artificiere perde mano

L'ordigno esploso alle 5.30 aveva un timer, si indaga sulla matrice politica

Firenze, bomba contro libreria vicina a CasaPound: artificiere perde una mano

L'ordigno esploso questa mattina a Firenze alle 5.30 aveva un timer ed era stato infilato tra le maglie della saracinesca della libreria Il Bargello, riconducibile a Casapound. Le indagini seguono la pista della matrice politica. Questa mattina la pattuglia della Digos, nel corso dei controlli su obiettivi sensibili, ha notato il pacco sospetto inserito nella serranda del negozio. La bomba è esplosa quando l'artificiere stava prelevando l'involucro per controllarlo. La deflagrazione lo ha investito ferendolo gravemente. Trasportato d'urgenza all'ospedale Careggi, è stato sottoposto a due interventi chirurgici uno alla mano sinistra e l'altro all'occhio destro.

Il primo intervento per la conservazione della mano non è andato a buon fine e all'artificiere è stata amputata la mano. L'intervento all'occhio, condotto dal Stanislao Rizzo, direttore di oculistica del Careggi, è durato tre ore e mezza. Nel corso dell'operazione è stato possibile ricostruire il bulbo oculare, ma la funzione visiva rischia di essere compromessa.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Ryanair air traffic control strikes

Ryanair cancella 600 voli in Europa per 25 e 26 luglio: coinvolti 100mila passeggeri

Lo stop a causa di uno sciopero del personale in Spagna, Portogallo e Belgio

E' morto Toto' Riina il 'capo dei capi'.Aveva 87 anni

Mafia, Dia: "Rischio tensioni e atti di forza per successione Riina "

La scomparsa di Salvatore Riina è stato un elemento destabilizzante

Operazione 'Gramigna' dei Carabinieri.Scacco al clan Casamonica

Bari, uomo si barrica in casa con il fucile: bloccato

A Palo del Colle. Con lui c'era anche la zia, che è riuscita a scappare

Sanremo 2015 - Quarta serata

Padova, laurea in Scienze per Sammy Basso, affetto da invecchiamento precoce

Il ragazzo di 22 anni è il volto di diverse iniziative a favore della ricerca su questa rara malattia, la progeria. In Italia ci sono 5 casi