Mercoledì 13 Gennaio 2016 - 15:00

Firenze, americana uccisa: cerchio si stringe su un sospettato

L'ipotesi sarebbe un gioco erotico finito male

Ipotesi gioco erotico finito male per il delitto Ashley Olsen

C'è una svolta nelle indagini sull'omicidio di Ashley Olsen, la 35enne americana trovata morta sabato 9 gennaio nel suo appartamento di via Santa Monaca a Firenze. La donna si sarebbe allontanata all'alba con uno sconosciuto dal locale 'La Montecarla', lo si evince dai filmati di alcune telecamere di video sorveglianza stradale. L'indiscrezione del momento è che ci sia stato un gioco erotico finito male, ma gli inquirenti non si sbilanciano e mantengono il più stretto risebo: al momento le fonti investigative sono estremamente caute.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

E' morto Bernardo Caprotti

E' morto Bernardo Caprotti, patron di Esselunga: l'imprenditore aveva 90 anni

E' stato il fondatore della grande catena di supermercati, presente in 7 regioni italiane

Milano, insediata Tavassi, prima donna presidente Corte d'appello

Milano, insediata Tavassi, prima donna presidente Corte d'appello

"E' una professionista sapiente e laboriosa", ha sottolineato il sottosegretario Ferri

Ragazza senza madre: Grazie a Il Volo per vicinanza a mia famiglia

Ragazza senza madre: Grazie a Il Volo per vicinanza a mia famiglia

"Quando era ancora in vita ascoltava la loro musica", racconta Caterina in collegamento con 'Pomeriggio 5'

Sisma L'Aquila, Bertolaso: Chiedano tutti scusa alla Protezione civile

Sisma L'Aquila, Bertolaso: Chiedano tutti scusa alla Protezione civile

Assolto al processo Grandi rischi bis, l'ex capo della Protezione civile confessa a LaPresse tutta la sua amarezza