Mercoledì 13 Gennaio 2016 - 15:00

Firenze, americana uccisa: cerchio si stringe su un sospettato

L'ipotesi sarebbe un gioco erotico finito male

Ipotesi gioco erotico finito male per il delitto Ashley Olsen

C'è una svolta nelle indagini sull'omicidio di Ashley Olsen, la 35enne americana trovata morta sabato 9 gennaio nel suo appartamento di via Santa Monaca a Firenze. La donna si sarebbe allontanata all'alba con uno sconosciuto dal locale 'La Montecarla', lo si evince dai filmati di alcune telecamere di video sorveglianza stradale. L'indiscrezione del momento è che ci sia stato un gioco erotico finito male, ma gli inquirenti non si sbilanciano e mantengono il più stretto risebo: al momento le fonti investigative sono estremamente caute.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Ospedale di Romano di Lombardia

Macerata, morto in ospedale dopo mix farmaci prof condannato per abusi

La sentenza a tre anni di reclusione con l'accusa di violenza sessuale nei giorni scorsi

Forte scossa di terremoto 4.2 in Molise: paura e gente in strada

Panico in tutta la regione, da Termoli a Campobasso. Avvertita anche in Abruzzo e Puglia

Udine, ritrovate le gemelline scomparse: erano in un bosco con il loro cane

Le bambine si erano allontanate da casa con il cane di famiglia mentre la madre stava preparando la cena