Sabato 09 Gennaio 2016 - 22:45

Firenze, 35enne americana uccisa in casa

La donna, Ashley Olsen, aveva segni di strangolamento

Firenze, il padre di Ashley Olsen depone fiori in ricordo della figlia

Una ragazza americana di 35 anni, Ashley Olsen, è stata trovata morta nel suo appartamento di via Santa Monica a Firenze, nel centro della città. Il corpo della donna era sul letto e sul collo aveva segni di strangolamento, perciò l'ipotesi degli investigatori è che sia stata uccisa. A dare l'allarme sarebbe stato il fidanzato che non la sentiva da alcuni giorni. Sul posto la polizia scientifica per i rilievi. Olsen era originaria di Summer Haven, in Florida, e viveva a Firenze da alcuni anni. Molte le foto - sui suoi canali social - che la ritraggono insieme agli amici e ai suoi cani. L'ultima è del 3 gennaio.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Brescia, Processo d'appello per Massimo Bossetti

Caso Yara, test dna che inchioda Bossetti valido, analisi irripetibile

Le motivazioni della sentenza con cui i giudici hanno condannato all'ergastolo il muratore di Mapello

Milano, in Centrale camper della Polizia di Stato contro la violenza sulle donne

#QuellaVoltaChe, su Twitter le donne raccontano le molestie subite

L'hashtag è stato lanciato dalla scrittrice Giulia Blasi e sta riunendo i racconti di centinaia di italiane

Corto Maltese - Frankfurt Buchmesse 2015

L'Antitrust assolve Corto Maltese dopo l'esposto del Codacons sul fumo

"La sigaretta risulta elemento caratterizzante il personaggio e costituisce espressione della non sindacabile libertà di manifestazione artistica"

Il fidanzato incontra altre donne e lei lo accoltella: arrestata

Il fidanzato incontra altre donne e lei lo accoltella: arrestata

E' successo ad Arezzo, l'uomo non è in gravi condizioni