Sabato 09 Gennaio 2016 - 22:45

Firenze, 35enne americana uccisa in casa

La donna, Ashley Olsen, aveva segni di strangolamento

Firenze, il padre di Ashley Olsen depone fiori in ricordo della figlia

Una ragazza americana di 35 anni, Ashley Olsen, è stata trovata morta nel suo appartamento di via Santa Monica a Firenze, nel centro della città. Il corpo della donna era sul letto e sul collo aveva segni di strangolamento, perciò l'ipotesi degli investigatori è che sia stata uccisa. A dare l'allarme sarebbe stato il fidanzato che non la sentiva da alcuni giorni. Sul posto la polizia scientifica per i rilievi. Olsen era originaria di Summer Haven, in Florida, e viveva a Firenze da alcuni anni. Molte le foto - sui suoi canali social - che la ritraggono insieme agli amici e ai suoi cani. L'ultima è del 3 gennaio.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Genova, crollo ponte Morandi: ricerche Usar e Cinofili

Genova, 38 morti accertati. Procuratore: "Ancora 10-20 dispersi"

Ipotizzato anche il reato di attentato alla sicurezza dei trasporti. Oltre 550 gli sfollati

Crollo ponte Genova, il giorno dopo

Crollo ponte Genova, Coltorti: "Investire su controllo e rinnovo"

Il geologo che avrebbe dovuto avere il Mit in un governo solo M5s analizza la tragedia sul Morandi

Antimafia, commemorazione del giudice Paolo Borsellino alla biblioteca comunale

Morta Rita Borsellino, sorella di Paolo, magistrato ucciso dalla mafia

L'europarlamentare si è spenta a 73 anni a Palermo dopo una lunga malattia