Sabato 09 Gennaio 2016 - 22:45

Firenze, 35enne americana uccisa in casa

La donna, Ashley Olsen, aveva segni di strangolamento

Firenze, il padre di Ashley Olsen depone fiori in ricordo della figlia

Una ragazza americana di 35 anni, Ashley Olsen, è stata trovata morta nel suo appartamento di via Santa Monica a Firenze, nel centro della città. Il corpo della donna era sul letto e sul collo aveva segni di strangolamento, perciò l'ipotesi degli investigatori è che sia stata uccisa. A dare l'allarme sarebbe stato il fidanzato che non la sentiva da alcuni giorni. Sul posto la polizia scientifica per i rilievi. Olsen era originaria di Summer Haven, in Florida, e viveva a Firenze da alcuni anni. Molte le foto - sui suoi canali social - che la ritraggono insieme agli amici e ai suoi cani. L'ultima è del 3 gennaio.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Truffe agli anziani, arrestate 9 persone tra Bologna e Napoli

Truffe agli anziani, arrestate 9 persone tra Bologna e Napoli

In corso anche diverse perquisizioni domiciliari

Appalti truccati: arrestati sindaco e imprenditori nel casertano

Appalti truccati: arrestati sindaco e imprenditori nel casertano

In manette il primo cittadino di di San Felice a Cancello

Muore a 170 km/h sull'A1 girando un video: l'appello della madre

Muore a 170 km/h sull'A1 girando un video: l'appello della madre

Ana ha perso la vita a soli 25 anni sull'autostrada a Bologna

Lecco, 78enne ritrovato senza vita in una baita

Lecco, 78enne ritrovato senza vita in una baita

L'allarme di un conoscente che non lo vedeva da qualche giorno