Giovedì 21 Giugno 2018 - 12:30

Firenze, trova 2 aghi per cucire dentro alla mozzarella comprata al supermercato

Il lotto del latticino a marchio 'Mukki' è stato ritirato dal commercio in via cautelativa. Carabinieri e Nas indagano

Ha trovato due aghi per cucire in una mozzarella a marchio Mukki. È accaduto mercoledì sera a Firenze a una studentessa di 23 anni che aveva comprato il latticino in un supermercato Esselunga di via Masaccio.

La ragazza ha avvisato i carabinieri della stazione di Campo di Marte. I militari, dopo aver effettuato i rilievi nell'appartamento della studentessa, hanno provveduto a comunicare al supermercato quanto accaduto per ritirare dal commercio cautelativamente il lotto delle 600 mozzarelle prodotte da terzisti per l'azienda Mukki. Sono stati richiamati i restanti 3240 latticini distribuiti ad altri venditori.

La confezione acquistata dalla ragazza non presentava buchi. Sono in corso le indagini supportate dal Nas di Firenze.
 

È stato ritirato dal commercio il lotto di mozzarelle a marchio Mukki dopo che una studentessa 23enne, a Firenze, si è accorta della presenza di due aghi per cucire in una confezione acquistata nel supermercato Esselunga di via Masaccio. Il lotto comprendeva 3.840 mozzarelle, prodotte da terzisti per l'azienda Mukki, e di queste 600 erano state distribuite alla catena Esselunga che ha già provveduto a ritirarle. Le restanti 3.240, distribuite ad altri rivenditori, sono state richiamate.

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Empoli, donna incinta di quattro settimane muore in ospedale

Era ricoverata da sei giorni per rischio disidratazione, dopo l'ultimo giro di visite la situazione è precipitata

SPAIN-EU-MIGRANTS

Migranti, il campione Nba Marc Gasol: "Ho deciso di aiutare dopo la foto di Aylan"

Il giocatiore di basket era a bordo dell'imbarcazione della Ong Open Arms che ha recuperato Josephine rimasta in mare per 48 ore. "Se ci avessero dato la posizione esatta della zattera avremmo potuto salvare anche il bambino"

Presidio di protesta contro l’abusivismo nel settore dei taxi a Milano

Milano, tassista abusivo violenta giovane cliente: arrestato

Durante una corsa notturna ha approfittato dello stato di ubriachezza della ragazza