Mercoledì 13 Gennaio 2016 - 23:15

Fipav: Rapporto con ct Blengini fino a dopo Rio 2016

Il rapporto ha sempre avuto come scadenza la conclusione dei Giochi Olimpici

Gianlorenzo Blengini

"Non risponde a verità il fatto che il commissario tecnico della Nazionale Italiana maschile Gianlorenzo Blengini abbia concluso il proprio incarico alla fine della Coppa del Mondo, in quanto il rapporto tra il tecnico e la Fipav, iniziato nella primavera del 2015, ha sempre avuto come scadenza la conclusione dei Giochi Olimpici 2016". E' quanto precisa, in una nota, la Federazione Italiana pallavolo in merito a quanto apparso oggi su alcuni quotidiani. "È inoltre completamente infondata - si legge - l?asserzione che lo Statuto della Fipav vieti il doppio incarico per il primo allenatore azzurro, un argomento di stretta ed esclusiva competenza del Consiglio Federale e non inserito nelle norme statutarie che sono le fondamenta della struttura federale". "Per tutte queste ragioni - prosegue la nota Federazione - usare la parola 'inghippo' (termine offensivo) è completamente gratuito e fuori luogo. La Fipav si augura pertanto che in futuro questi temi vengano trattati in maniera più documentata, corretta e veritiera".

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

FILES-GOLF-AUS-LYLE

Addio a Jarrod Lyle, il golfista muore a 36 anni

Ucciso dalla leucemia, lascia due bambini. E' mancato proprio la vigilia del Pga Championship che comincia oggi in Connecticut

Parata militare per la Festa della Repubblica

Invictus Games, il 'giallo' del normodotato che gioca a rugby in carrozzina

Tante le reazioni di militari, disabili e non, e dei loro familiari a questa vicenda che avrebbe suscitato diversi malumori negli ambienti vicini alla Difesa

Olimpiadi Rio 2016, Giovanni Pellielo medaglia d'argento nel tiro a volo

Tiro a volo, Europei: Rossi-Pellielo vincono oro nel trap misto

La coppia azzurra in finale ha commesso solo tre errori conquistando l'oro con 47/50, nuovo Record del mondo ed europeo

Conferenza stampa di Giovanni Malago' dopo la giunta per la candidatura per le Olimpiadi invernali 2026

Olimpiadi 2026, Cio accoglie con favore tris Italia. Veneto esulta

Zaia parla di accoglienza favorevole, ma il sindaco di Milano Sala sperava nel ruolo di capofila della candidatura