Martedì 13 Dicembre 2016 - 19:30

Mediaset, Vivendi sale al 12,3%. Ma Fininvest denuncia i francesi

Il gruppo di Bollorè a mercati chiusi annuncia di aver varcato la soglia del 10% nel capitale di Mediaset

La sede Mediaset di Cologno Monzese

Fininvest denuncia i francesi di Vivendi. La holding della famiglia Berlusconi ha presentato oggi alla Procura di Milano, e per conoscenza alla Consob, una denuncia per manipolazione del mercato nei confronti del gruppo presieduto da Vincent Bollorè. L'atto, predisposto dall'avvocato Niccolò Ghedini, fa seguito al comunicato diffuso ieri nel quale la società francese annunciava di detenere oltre il 3% di Mediaset Spa e di essere intenzionata a raggiungere una quota fino al 20% della stessa Mediaset.

Intanto, Vivendi non si ferma e a mercati chiusi annuncia di aver varcato la soglia del 10% nel capitale di Mediaset, portandosi al 12,32%. In una sola seduta di Borsa il titolo del Biscione vale il 31,86% in più, a 3,584 euro, dopo che ieri i francesi hanno annunciato il tentativo di scalata.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Accordo di libero scambio Ue-Giappone. Tusk: "Messaggio contro protezionismo"

La storica intesa permetterà all'85% dei prodotti agroalimentari europei di entrare nel Paese senza dazi doganali

Camp Jeep 2018: alla scoperta della nuova Wrangler

Fca, a giugno immatricolate 104.100 auto in Europa: Jeep +72,1%

Ottimi risultati anche per l'Alfa Romeo con i suoi modelli di punta Stelvio e Giulia

CHINA-EU-SUMMIT-DIPLOMACY

Dazi, summit Ue-Cina a Pechino: "Evitare conflitti, Wto da riformare"

Il governo cinese, intanto, ricorre all'Organizzazione mondiale del commercio contro la minaccia di tariffe pari a 200 miliardi avanzata dagli Stati Uniti

Presentazione del XVI Rapporto annuale dell’INPS

Dl dignità, governo contro Boeri. Lui ribatte: "I dati non si fanno intimidire"

Il ministro del Lavoro si era scagliato contro le lobby che avrebbero modificato la relazione tecnica sul decreto