Lunedì 10 Aprile 2017 - 21:45

Fini indagato per riciclaggio: Io estraneo a questa vicenda

L'ex presidente della Camera è stato sentito oggi in procura

Fini indagato per riciclaggio: Estraneo a questa vicenda

Gianfranco Fini è stato sentito dalla procura di Roma nell'ambito dell'inchiesta che lo vede indagato per riciclaggio. L'ex presidente della Camera si è detto estraneo ai fatti e ha risposto a tutte le domande, fanno sapere i suoi legali, Francesco Caroleo Grimaldi e Michele Sarno.

Il fascicolo in questione è una tranche dell'inchiesta su una presunta associazione a delinquere transnazionale che riciclava tra Europa e Antille i proventi del mancato pagamento delle imposte sul gioco on-line e sulle video-lottery.

Fini respinge ogni accusa e rende noto di aver denunciato per calunnia l'ex parlamentare Amedeo Laboccetta, finito in arresto a dicembre, e dalle cui dichiarazioni sarebbero nate le accuse dirette a Fini.

L'indagine aveva condotto all'arresto del 're delle slot' Francesco Corallo, e altre quattro persone, tra le quali Laboccetta, ritenute parte dell'associazione dedita ai reati di peculato, riciclaggio e sottrazione fraudolenta al pagamento delle imposte. Il profitto illecito del gruppo, una volta 'depurato', secondo chi indaga, sarebbe stato impiegato da Francesco Corallo in attività economiche e finanziarie, in acquisizioni immobiliari, e destinato anche ai membri della famiglia di Elisabetta Tulliani, moglie di Fini.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Un anno dopo il terremoto del Centro Italia: veglia e fiaccolata per le vittime del sisma

'Giornata del silenzio' ad Amatrice, lunga veglia ad Arquata le una fiaccolata a Pescara del Tronto

Cadaveri di tre alpinisti segnalati sul Monte Bianco

Cadaveri di tre alpinisti segnalati sul Monte Bianco

Non  si esclude che possa trattarsi di un incidente avvenuto in tempi  non recenti

Continuano le indagini sullo scandalo alimentare delle uova contaminate con l'insetticida Fipronil

Uova contaminate, migliaia sequestrate ad Ancona e Viterbo

Si aggiungono a quelli già comunicati dal Ministero della Salute