Lunedì 21 Novembre 2016 - 10:45

Financial Times: Con vittoria del No, Italia uscirebbe dall'euro

Lo scrive l'associated editor Wolfgang Münchau in vista della consultazione

Financial Times: Se vince NO, Italia potrebbe uscire da euro

"Se Matteo Renzi, il primo ministro italiano, perdesse il suo referendum costituzionale del 4 dicembre, mi aspetterei una sequenza di eventi che solleverebbe domande sulla partecipazione italiana all'eurozona". Lo scrive l'associated editor Wolfgang Münchau sul Financial Times, precisando che le cause che stano dietro a questa "possibilità estremamente disturbante" non hanno nulla a che fare col referendum in sé, ma sono da ricercarsi nelle cattive performance fatte registrare dall'economia italiana dall'adozione della moneta unica nel 1999 e dal "fallimento della Ue nel costruire una unione economica e bancaria appropriata dopo la crisi dell'eurozona del 2010-2012". Due fattori che, in combinazione, hanno portato alla crescita del populismo nell'eurozona. In quest'ottica, spiega Münchau, "il referendum conta perché potrebbe accelerare il percorso verso l'uscita dall'euro", che vede favorevoli le opposizioni italiane.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Matteo Renzi ospite a Porta a Porta

Pd, Renzi 'indisponibile' a confronto con Di Maio. Gentiloni e Zingaretti attesi a Ravenna

La festa dell'Unità si terrà in Emilia dal 24 agosto al 10 settembre. È già polemica sull'invito al vicepremier pentastellato

Governo, festa M5s. Grillo suona la campanella

Beppe Grillo compie 70 anni. M5S lo omaggia: "Paziente 0 che ha diffuso virus"

Il fondatore del blog scherza su Twitter: "Vi aspetto su Marte per il Movimento 6 Stelle! Siamo oltre!"

Audizione di Tito Boeri in Commissione Lavoro e Finanze congiunte

Dl dignità, M5s contro Boeri: "Non è un tecnico ma un politico, si dimetta"

Nel frattempo continua il pressing dei partiti per modificare il decreto Dignità, e filtra l'idea di un'intesa M5S-Lega per introdurre le norme attraverso un apposito periodo transitorio

Al via il terzo giro di consultazioni al Quirinale per la formazione del nuovo governo

Pd, Grasso condannato a pagare oltre 83mila euro: "Pronto a ricorso"

Si tratterebbe della somma delle quote mensili di 1.500 euro che ogni eletto si impegna a versare al partito