Mercoledì 13 Maggio 2015 - 22:15

Finale scudetto: 3-0 a Modena, Trento campione

I trentini si impongono 3-0 (26-24, 25-20, 25-19), chiudono la serie sul 3-1 e conquistano il tricolore

Trento fa festa

La Energy T.I. Diatec Trentino si laurea campione d'Italia di volley. Decisiva la vittoria, in gara-4 della finale scudetto di SuperLega, in casa della Parmareggio Modena. I trentini si impongono 3-0 (26-24, 25-20, 25-19), chiudono la serie sul 3-1 e conquistano il quarto tricolore della loro storia. Davanti al sold out del PalaPanini di Modena (quasi 5100 gli spettatori presenti), l'Energy T.I Diatec Trentino batte la padrona di casa Parmareggio Modena 0-3 conquistando Gara 4 e lo Scudetto SuperLega UnipolSai 2014/15. E' il quarto Tricolore della storia trentina dopo quelli vinti nel 2007/08, 2010/11, 2012/13, tutti firmati da Radostin Stoytchev (alla sua settima partecipazione ai Playoff e settima Finale). Per i giocatori nel roster trentino sono 4 gli scudetti di Birarelli e Kaziyski, 3 per Colaci, 2 per Burgsthaler, Djuric, Giannelli, Lanza, Zygadlo ed il primo Scudetto per tutti gli altri giocatori. E' brillata su tutte la prestazione anche questa sera del palleggiatore Simone Giannelli (alla fine del match vincitore del titolo di Mvp, quale miglior giocatore) messo in campo da Stoytchev fin dal primo minuto e assoluto protagonista della serata. Alla fine chiuderà con 7 punti, di cui 2 ace e 1 muro, e una maiuscola prova in regia. E' la 15esima volta in cui la squadra 1a classificata in Regular Season ha vinto lo Scudetto: Kappa Torino (1983/84), Panini Modena (1987/88), Il Messaggero Ravenna (1990/91), Maxicono Parma (1991/92, 1992/93), Las Daytona Modena (1996/97), Sisley Treviso (1993/94, 1998/99, 2002/03), Lube Banca Marche Macerata (2005/06, 2013/14), Itas Diatec Trentino (2007/08, 2010/11, 2012/13, 2014/15).

PARMAREGGIO MODENA - ENERGY T.I. DIATEC TRENTINO 0-3 (24-26, 20-25, 19-25)

PARMAREGGIO MODENA: Mossa De Rezende, Sala, Petric 6, Boninfante 1, Rossini (L), Ngapeth 10, Piano 10, Verhees 7, Kovacevic, Vettori 13. Non entrati Donadio, Casadei. All. Lorenzetti.

ENERGY T.I. DIATEC TRENTINO: Kaziyski 13, Birarelli 5, Giannelli 7, Lanza 8, Solé 7, Colaci (L), Djuric 13. Non entrati Zygadlo, Nemec, Thei, Mazzone, Fedrizzi, Burgsthaler. All. Stoytchev. ARBITRI: Santi, Saltalippi. NOTE - Spettatori 5080, incasso 75680, durata set: 33', 29', 28'; tot: 90'. MVP: Giannelli

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Torino, ESCP Europe e AWE Sport lanciano corso per aspiranti manager sportivi

Un programma intensivo di tre settimane per accedere ad un settore professionale in grande crescita

Al Camp Nou il Congresso Isokinetic sul tema degli infortuni

In programma dal 2 al 4 giugno. Attesi 220 relatori e circa 3000 iscritti in arrivo da un centinaio di paesi

Crotone vs Genoa

Festa dello Sport, tante stelle in campo al Porto Antico di Genova

Da Perin a Quagliarella, fino alla ginnasta Carlotta Ferlito

Calcio a 5, le semifinali di Serie A su LaPresse

Came Dosson e Real Rieti provano a pareggiare i conti dopo le sconfitte in gara 1. Luparense e Acqua&Sapone vogliono subito la finale