Venerdì 02 Settembre 2016 - 19:30

Filippine, bomba in un mercato a Davao

Nello scoppio 10 persone sono morte e altre 60 sono rimaste ferite

Filippine, bomba in un mercato a Davao: 10 morti

Almeno dieci persone sono rimaste uccise e altre 60 ferite nell'esplosione avvenuta in in mercato nella città di Davao, nel sud-est delle Filippine. Lo rende noto il portavoce della presidenza delle Filippine, Ernesto Abella, spiegando che le cause sono sconosciute.

Il presidente delle Filippine, Rodrigo Duterte, si trovava a Davao, sua città natale, proprio nel momento dell'esplosione. Il figlio, Paolo Duterte, vicesindaco della città, ha fatto sapere a Reuters che il padre sta bene e si trova nella stazione di polizia.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Mosca, polizia ferma leader dell'opposizione Navalny

Mosca, la polizia ferma il leader dell'opposizione Navalny

Bloccato mentre partecipava a una manifestazione contro la corruzione

Attacco a Londra, per la polizia l'attentatore ha agito da solo

Attacco a Londra, per la polizia l'attentatore ha agito da solo

Non sarebbero emersi i legami del killer Khalid Masood con i network del terrorismo. L'attacco è durato in tutto 82 secondi. Delle 11 persone arrestate 9 sono state rimesse in libertà.

Trump ritira la riforma sanitaria che doveva sostituire l'Obamacare

Trump ritira riforma sanitaria che doveva sostituire Obamacare

Non ci sono i voti alla Camera. Il 49% degli americana ritiene che il Trumpcare non sia un miglioramento