Venerdì 02 Settembre 2016 - 19:30

Filippine, bomba in un mercato a Davao

Nello scoppio 10 persone sono morte e altre 60 sono rimaste ferite

Filippine, bomba in un mercato a Davao: 10 morti

Almeno dieci persone sono rimaste uccise e altre 60 ferite nell'esplosione avvenuta in in mercato nella città di Davao, nel sud-est delle Filippine. Lo rende noto il portavoce della presidenza delle Filippine, Ernesto Abella, spiegando che le cause sono sconosciute.

Il presidente delle Filippine, Rodrigo Duterte, si trovava a Davao, sua città natale, proprio nel momento dell'esplosione. Il figlio, Paolo Duterte, vicesindaco della città, ha fatto sapere a Reuters che il padre sta bene e si trova nella stazione di polizia.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Rapina in villa a Mombasa, uccisa un'italiana, ferito anche il marito

Un gruppo di banditi ha attaccato la villetta della famiglia Scassellati di Cremona

Gerusalemme, tensioni sulla spianata delle moschee durante la preghiera del venerdì

Gerusalemme, ancora tensione per i metal detector nella Spianata

Gli israeliani hanno installato telecamere all'ingresso della zona delle moschee. Ma potrebbero cedere sui controlli personali

U.S. President Donald Trump gestures as he meets with Russian President Vladimir Putin during their bilateral meeting at the G20 summit in Hamburg

Sanzioni alla Russia, Trump adesso è d'accordo sulla legge

In un primo tempo la Casa Bianca si era schierata contro per i limitati poteri presidenziali. Ora l'appoggia

German Foreign Minister Gabriel and SPD candidate for chancellor Schulz at the foreign ministry in Berlin

Schulz: "Ridistribuire i migranti. Ne parlerò con Paolo Gentiloni"

Il leader socialdemocratico tedesco vuole affrontare il tema "altamente esplosivo". E attacca la Merkel