Mercoledì 24 Maggio 2017 - 11:30

Filippine, gruppo vicino a Isis prende ostaggi in una chiesa

Bruciata cattedrale di Nostra Signora Ausiliatrice a Marawi

Filippine, gruppo vicino a Isis prende ostaggi in una chiesa

Maute, gruppo terroristico filippino ispirato all'Isis, ha preso in ostaggio un prete, il personale della chiesa e i parrocchiani dopo aver bruciato la cattedrale di Nostra Signora Ausiliatrice della città di Marawi, nel sud delle Filippine. Lo ha affermato il vescovo di Marawi City, Edwin dela Peña, che non ha però saputo fornire il numero esatto di ostaggi. Il sindaco di Marawi, Majul Usman Gandamra, non ha confermato il rapimento e insiste sul fatto che il governo locale ha la situazione sotto controllo. Il presidente Rodrigo Duterte ha imposto la legge marziale a Mindanao dopo gli scontri tra le truppe governative e il gruppo terroristico di Marawi City.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

US President Trump holds a cabinet meeting

Usa, Fbi sequestra audio di Trump su pagamento a ex modella di Playboy

A dare lo notizia è il New York Times: si tratta della registrazione di una conversazione tra il presidente Usa e il suo avvocato

Germania, accoltella passeggeri sul bus: arrestato l'assalitore

Germania, 9 feriti su un bus a Lubecca: arrestato l'assalitore

Non c'è nessuna vittima, ma una persona è in gravi condizioni