Martedì 23 Febbraio 2016 - 12:15

Fifa, il principe Ali ricorre al Tas per chiedere rinvio elezioni

Il candidato a succedere a Blatter vuole posticipare il voto che è in programma venerdì

Ali Bin Al Hussein

Gli avvocati del principe Ali Bin Al Hussein, candidato alla presidenza della Fifa, hanno presentato ricorso al Tas di Losanna per chiedere il rinvio delle elezioni in programma venerdì 26 febbraio. Lo riportano i media britannici. Il principe giordano lamenta poca trasparenza nella modalità di voto dopo che si è visto respingere la richiesta di ricorrere a cabine elettorali trasparenti.

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Roma2024, Malagò: Atleti chiedono domani a Cinque Cerchi, no pregiudizi

Roma 2024, Malagò: Atleti chiedono domani a Cinque Cerchi

"Solo una cosa può pregiudicare un sogno, la paura di fallire"

Juventus, Allegri: Ora manteniamo questa concentrazione e fame

Juventus, Allegri: Ora manteniamo questa concentrazione e fame

La soddisfazione del tecnico bianconero dopo il poker contro la Dinamo Zagabria

Inghilterra, Allardyce licenziato da Fa dopo scoop 'Telegraph'

Inghilterra, Allardyce licenziato da Fa dopo scoop 'Telegraph'

Il tecnico è rimasto coinvolto in un'inchiesta sulla presunta corruzione nel calcio inglese

La gaffe della Fifa: 'Buon compleanno Fernando Totti'

La gaffe della Fifa: 'Buon compleanno Fernando Totti'

Dall'account Twitter arrivano le scuse ma ormai il 'danno social' è fatto