Martedì 22 Marzo 2016 - 15:00

Fifa apre indagine su assegnazione Mondiale 2006 a Germania

Il comitato etico ha avviato un procedimento formale nei confronti di sei persone, tra cui la leggenda del calcio tedesco Franz Beckenbauer

Franz Beckenbauer

Il comitato etico della Fifa ha avviato un procedimento formale nei confronti di sei persone, tra cui la leggenda del calcio tedesco Franz Beckenbauer, riguardo l'assegnazione del Mondiale 2006 alla Germania. Lo ha comunicato la Fifa. Coinvolti anche altri ex funzionari calcistici come il tedesco Wolfgang Niersbach, Helmut Sandrock, Theo Zwanziger, Horst Schmidt e Stefan Hans. "Nei casi di Beckenbauer, Zwanziger, Schmidt e Hans, la camera d'inchiesta indagherà su possibili pagamenti e contratti indebiti per ottenere un vantaggio nella scelta di vedere assegnato il Mondiale 2006 e sul meccanismo di finanziamento", ha comunicato la camera d'inchiesta del comitato etico della Fifa.
 

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Nizza: Raiola ci sconsigliò di prendere Balotelli

Nizza: Raiola ci sconsigliò di prendere Balotelli

Il presidente del club, Jean-Pierre Rivére, ha svelato il curioso retroscena

Inghilterra, Allardyce licenziato da Fa dopo scoop 'Telegraph'

Inghilterra, Allardyce licenziato da Fa dopo scoop 'Telegraph'

Il tecnico è rimasto coinvolto in un'inchiesta sulla presunta corruzione nel calcio inglese

Chelsea, Abramovich rassicura Conte: A gennaio rinforzi in difesa

Chelsea, Abramovich rassicura Conte: A gennaio rinforzi in difesa

Per l'allenatore italiano un budget consistente per rafforzare la retroguardia

Neymar in Sporting Gijon vs Barcellona - Liga

Liga, Barça vince senza Messi. Real fermato dal Las Palmas

Doppietta di Neymar nel 5-0 al Gijon. I Blancos di Zidane restano primi in classifica