Martedì 25 Ottobre 2016 - 08:15

Ferrara, barricate contro l'arrivo di 12 donne migranti

Il mezzo che trasportava i profughi è stato dirottato verso altre località

Ferrara, barricate contro arrivo migranti a Gorino

Barricate contro l'arrivo di alcuni migranti in paese. E' successo ieri sera a Gorino, frazione di Goro, in provincia di Ferrara, dove è stato respinto e dirottato un pullman con 12 mamme, ciascuna con i propri figli. Per ore è stata bloccata la strada comunale che porta all'Ostello Bar "Amore e Natura", ai cui titolari - riporta la testata locale 'Estense.com' - la Prefettura aveva notificato nel primo pomeriggio di ieri la requisizione parziale del piano superiore dell’edificio e delle camere. Il provvedimento, come spiegato dalle autorità, aveva "carattere eccezionale e straordinario". 

Il clima nella frazione si è, però, fatto teso: alcune decine di persone hanno costruto barricate con bancali prelevati dal porto di Goro.  Il gestore dell'ostello Filippo Rubin ha dichiarato a 'La Nuova Ferrara' che la struttura era stata contattata una settimana prima e si era detta "non disponibile" a ospitare i profughi, perché "fa lavoro con il turismo".

La mediazione delle forze dell'ordine, sino a tarda notte, è fallita, ed è arrivato così l'annuncio che il pullman che stava portando i migranti aveva fatto marcia indietro. "Le undici mamme, ciascuna con i propri figli, sono state ospitate in strutture di Fiscaglia (4), Ferrara (4) e Comacchio (4)", riporta 'La Nuova Ferrara'.

 

 

 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Pioggia in centro a Milano

Allerta maltempo: dopo il caldo, al Nord arrivano i temporali

Il Sud ancora nella morsa dell'alta pressione africana

Lara, la foreign fighter italiana che si faceva chiamare Khadija

Lara, la foreign fighter italiana che si faceva chiamare Khadija

La 26enne è stata arrestata ad Alessandria per terrorismo

Salerno, Diele investe e uccide donna: arrestato

Guida sotto effetto di droghe: attore Diele uccide una donna

L'attore, volto della serie '1992' e del film 'Acab', è stato arrestato a Eboli