Domenica 24 Luglio 2016 - 08:15

Fermati due scafisti a Vibo Valentia, arrivavano dalla Libia

Nel vano motore del barcone 16 corpi fra cui quello di un ragazzino

Sbarchi, naufragio barcone con 650 migranti: arrestati 5 scafisti

La polizia di Stato di Vibo Valentia, con la collaborazione di militari del gruppo Aereonavale della guardia di finanza, ha fermato due uomini, di nazionalità nigeriana e somala, ritenuti 'scafisti' che dalle coste della Libia avrebbero condotto sino a limite delle acque territoriali un grosso barcone con circa 400 migranti a bordo, nel cui vano motore sottostante giacevano i corpi di 15 uomini e di un ragazzino, deceduti per asfissia e per le gravi ustioni procurati dalla fuoriuscita di carburante.E´ questo uno dei tre distinti eventi di soccorso portati a termine dalla unità della marina militare irlandese James Joyce, che questa mattina ha condotto al porto di Vibo Valentia 622 migranti: un centinaio di essi minori non accompagnati. I due soggetti fermati e posti a disposizione della procura della Repubblica non risultano avere precedenti penali in Italia. Dovranno rispondere di concorso in omicidio plurimo, oltre che di favoreggiamento all´immigrazione clandestina.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

REALI DI SAVOIA

Savoia, la salma della regina Elena torna in Italia

Le spoglie sono ora al Santuario di Vicoforte e presto potrebbero arrivare anche quelle del marito, re Vittorio Emanuele III

Da operaio a rubagalline fino a diventare un killer: ecco chi è 'Igor'

L'ex soldato è arrivato in Italia nel 2005, prima lavora poi inizia a delinquere

Roma,Movimenti per la Casa contro lo spettacolo di Beppe Grillo al Teatro Flaiano

Coniugi uccisi a Viterbo: fermato il figlio a Ventimiglia

I corpi delle vittime erano stati trovati avvolti nel cellophane dall'altra figlia della coppia

Arrestato Igor, l'assassino spietato di Budrio: era in Spagna

Era ricercato da mesi. Fermato dopo un conflitto a fuoco in cui ha ucciso tre persone