Venerdì 16 Giugno 2017 - 09:45

Fca, vendite a +11,9% a maggio: quarto costruttore in Europa

Le immatricolazioni del gruppo sono state 109.800

Fca, vendite a +11,9% a maggio: quarto costruttore in Europa

Nel mese di maggio Fiat Chrysler Automobiles ha ottenuto un risultato decisamente migliore rispetto alla media del mercato, aumentando le vendite dell'11,9 per cento rispetto al +7,7% dei 28 Paesi Ue. Le immatricolazioni di FCA sono state 109.800 (per una quota del 7,7 per cento, in crescita di 0,3 punti percentuali) e hanno permesso a Fiat Chrysler Automobiles di essere il quarto costruttore in Europa per volumi di vendita.

Fca ha aumentato le vendite nei principali Paesi con valori superiori al mercato: in Germania (+31,6 per cento rispetto al +12,9 per cento complessivo), in Francia (registrazioni cresciute del 18,5 per cento in confronto al +8,9 per cento del mercato) e in Spagna, dove le immatricolazioni Fca sono aumentate del 34,9 per cento in un mercato cresciuto dell'11,1 per cento. In maggio sono state 86.200 le immatricolazioni in Europa del marchio Fiat, con un aumento del 15,6 per cento in confronto allo stesso mese del 2016. La quota è stata del 6 per cento, cresciuta di 0,4 punti percentuali in confronto a maggio dell'anno scorso.

Anche nel progressivo annuo la crescita di Fca è stata sensibilmente migliore di quella del mercato, con 502.300 immatricolazioni nei primi cinque mesi del 2017, Fiat Chrysler Automobiles ha aumentato le registrazioni dell'11,1 per cento (in un mercato cresciuto del 5,1 per cento) ottenendo una quota del 7,3 per cento, +0,4 punti percentuali rispetto a un anno fa.

In maggio sono state 86.200 le immatricolazioni in Europa del marchio Fiat, con un aumento del 15,6 per cento in confronto allo stesso mese del 2016. La quota è stata del 6 per cento, cresciuta di 0,4 punti percentuali in confronto a maggio dell'anno scorso.

Oltre al positivo risultato italiano, dove ha aumentato le vendite del 10,8 per cento, in maggio Fca ha migliorato le proprie performance nei principali mercati europei: in Germania (+36,4 per cento), in Francia (+18,9 per cento) e in Spagna (+39,6 per cento). Complessivamente, escludendo l'Italia, in Europa le vendite di Fiat sono cresciute del 21,4 per cento.

Le Fiat Panda e 500 restano le due vetture più vendute del segmento A: a maggio, insieme, hanno ottenuto una quota del 32,2 per cento. La 500, con il 22,5 per cento in più rispetto all'anno scorso, è l'auto più venduta del segmento. Alle sue spalle la Panda, in crescita del 4,6 per cento. In crescita anche la Tipo, vettura più venduta del segmento in Italia: a maggio ne sono state immatricolate quasi 16 mila. Buoni i risultati della 500L, che è stata la vettura più venduta della sua categoria con una quota del 30,2 per cento. Le registrazioni di Alfa Romeo sono state quasi 8.200, in aumento rispetto a un anno fa del 47,8 per cento. La quota è stata dello 0,6 per cento in confronto allo 0,4 per cento del 2016. Nel mese il marchio ha ottenuto risultati migliori rispetto al mercato in quasi tutti i Paesi: +31,9 per cento in Italia, +42,3 per cento in Germania, +121,1 per cento in Spagna e +58,4 per cento in Francia.

 

Scritto da 
  • redazione
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

BELGIUM-BRUSSELS-EU-MOSCOVICI-ECONOMY-RECOVERY

Moscovici: "Voto in Italia rischio politico per Ue". E smonta Di Maio: "Deficit oltre il 3% è controsenso"

Il commissario Ue commenta anche le parole di Fontana sulla "razza bianca a rischio": "Dichiarazioni scandalose"

Nel 2017 l'inflazione torna positiva: crescita dell'1,2%. Carrello della spesa a +1,5%

Le rilevazioni dell'Istat. Rispetto al 2016, l'aumento dei prezzi pesa di più sulle famiglie con meno capacità spesa

Marchionne: "Entro il 2025 oltre la metà delle auto saranno ibride o elettriche"

L'ad di Fca a Detroit conferma gli obiettivi per il 2017 e per il 2018 e aggiunge: "Partner ideale? Non ho bisogno più di nessuno"