Giovedì 05 Maggio 2016 - 12:15

Fca, Renzi: 1000 posti lavoro entro il 2018 tra Cassino e Pomigliano

L'annuncio in occasione della presentazione della nuova 'Giulia' a palazzo Chigi

Presentazione della nuova Alfa Romeo Giulia a Roma

"Cassino c'è, con tutto l'orgoglio, la competenza e la tenacia dei lavoratori e le lavoratrici. E c'è Pomigliano d'Arco. Con i lavoratori che passeranno tra 4300 a 7700 entro il 2018, abbiamo anche il bollo di Marchione. Un migliaio di posti di lavoro in più tra Cassino e Pomigliano d'Arco". Questo l'annuncio del presidente del Consiglio, Matteo Renzi, che ha ricevuto nel cortile di palazzo Chigi, il presidente di Fca, John Elkann, e l'amministratore delegato, Sergio Marchionne, in occasione della presentazione della nuova 'Giulia'.

"Esprimo tutta la gratitudine del Governo per tutti gli investimenti che Fca sta facendo in Italia", quello dell'automobile "è il settore che sta trainando l'economia. I segnali positivi vengono da questo settore. Oggi è un giorno di festa ed entusiasmo", ha aggiunto Renzi.

L'IRONIA DI RENZI. "Oggi ho avuto un upgrading della mia carriera politica, da venditore di pentole a venditore di macchine", scherza il premier durante la presentazione.

RIDUZIONE CIG. "Il piano produttivo sta avendo riscontri anche sotto il profilo occupazionale: relativamente alto sviluppo e alla produzione delle nuove Alfa Romeo, oltre alle circa 700 nuove assunzioni già effettuate, si verificherà un'importante riduzione della Cassa integrazione nei vari poli produttivi coinvolti", si legge in un comunicato di Fca distribuito in occasione della presentazione a palazzo Chigi della nuova Giulia.

NUOVA 'GIULIA' E' AVANGUARDIA. "È una grandissima opportunità per Sergio e me essere qui", ha detto Elkann. "Oggi per noi è una giornata di grande orgoglio perché facciamo vedere un'Alfa Romeo bella - ma sono sempre state belle - anche da un punto di vista ingegneristico e tecnico all'avanguardia e di fronte alle concorrenti tedesche è assolutamente in grado di farcela". 

3400 OCCUPATI IN PIU' SOLO A CASSINO. L'aumento occupazionale da 4.300 a 7.700 lavoratori entro il 2018 riguarderà il solo stabilimento di Cassino, ha precisato inoltre l'ad di Fca Sergio Marchionne 

Loading the player...
Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Riapertura del passaggio di collegamento tra il Collegio Romano e la Chiesa di San Ignazio

Via al piano istruzione 0-6 anni. Fedeli: "È svolta culturale"

Lo scopo è aumentare i servizi e sostenere i genitori, per dare alle bambine e ai bambini maggiori opportunità di accesso a un'istruzione di qualità fin dalla nascita

Rimini, congresso fondativo di "Sinistra Italiana"

Leu, Civati: "Foglioline? Noi siamo femministi nella sostanza"

Al nuovo partito potrebbe unirsi anche Laura Boldrini

Assemblea nazionale "C'è una nuova proposta"

Grasso: "Comandato da D'Alema? Sarò io a guidare Liberi e Uguali"

Il presidente del Senato risponde a Matteo Renzi che lo ha paragonato a Fini