Martedì 24 Ottobre 2017 - 13:30

Fca, nel terzo trimestre utile in crescita del 50%

Importante performance dell'azienda automobilistica. Il titolo vola in Borsa (+3.46%)

F1, Gp Usa ad Austin - il pregara

Fiat Chrysler Automobiles chiude il terzo trimestre del 2017 con un utile netto in aumento del 50% a 910 milioni di euro, a fronte dei 606 milioni dello stesso periodo dello scorso anno, e un risultato netto adjusted (cioé

l’utile che l'azienda avrebbe conseguito in assenza di componenti straordinarie)

in progresso del 25% a 922 milioni di euro. L'annuncio del dato trimestrale ha fatto schizzare il titolo in Borsa del 3,46% a quota 14,63.

L'utile netto adjusted, spiega il gruppo, è in crescita per effetto della "continua e robusta" performance operativa. Gli oneri finanziari netti sono in calo di 207 milioni di euro a 321 milioni, principalmente per effetto della continua riduzione del debito lordo. Imposte riferite all'utile netto adjusted pari a 515 milioni di euro, in aumento di 283 milioni di euro principalmente per effetto del maggior utile ante imposte e dei minori crediti d'imposta.

Fca conferma i target per il 2017. Il gruppo vede ricavi netti tra 115 e 120 miliardi di euro, un Ebit adjusted superiore a 7,0 miliardi, un utile netto adjusted oltre 3,0 miliardi e un indebitamento netto industriale inferiore a 2,5 miliardi.

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Paolo Gentiloni riceve il Premier bulgaro a Palazzo Chigi

Gentiloni: "La crescita c'è. Non siamo più il fanalino di coda d'Europa"

Il premier risponde al vice commissario Ue, Katainen che aveva attaccato i nostri conti pubblici: "Dobbiamo saper cogliere l'occasione"

Matteo Salvini visita la zona rossa del paese terremotato di Visso

Decreto fisco. Arriva la norma "salva nonna Peppina"

Emendamento in commissione Bilancio. Non vengono abbattute le case abusive se davvero necessarie e fino al ritorno alla normalità

Dl fisco, stop a rate mutui nelle zone terremotate fino al 2020

La proposta in un maxiemendamento del governo al decreto in esame in commissione Bilancio al Senato

Annual meeting cuamm Medici con l'Africa

Istat: il Pil va meglio del previsto: più 1,8% sul 2016. Esulta Gentiloni

Il dato del terzo trimestre 2017 superiore agli auspici dei tecnici. Il premier: "Merito di famiglie, lavoratori e imprese"