Lunedì 22 Maggio 2017 - 16:30

Fca, ecco la nuova 500 L

Lo stile della 500 declinato in tre anime: Urban, Cross e Wagon. Nuovo il 40% dei componenti, dalla mascherina alla plancia

Fca, ecco la nuova 500 L

Per decenni è stato il luogo simbolo dell'industria pesante. Oggi è rimasto il simbolo dell'eccellenza italiana. Il Lingotto, capolavoro organicistico firmato da Matté Trucco, non è più fabbrica d'auto, ma è comunque  rimasto fabbrica d'ecellenza italiana, con la Pinacoteca Agnelli, la bolla di Renzo Piano, il complesso di Eataly. Presentare qui la nuova famglia della 500 L è molto più di un omaggio. E' una risalita alle origini e una scommessa sul futuro. Da questo organismo in cemento, da questa cattedrale laica del "secolo breve",  oltre cento anni fa è partita l'azienda di automobili che aveva gia allora il senso della sfida nel proprio DNA. E così, complice una scenografia ad altissimo impatto emotivo, con Luca Napolitano (capo del brand Fiat per Europa, Medio Oriente ed Africa)  in veste di anfitrione, il Lingotto ha tenuto a battesimo questa nuova 500 L. Partendo dalle caratteristiche che ne hanno decretato il primato europeo, la 500 più spaziosa mai realizzata diventa ancora più elegante e tecnologica e viene declinata in tre "anime", come dicono in Fiat: Urban, Cross e Wagon.

Nella sua rinnovata veste della vettura (è nuovo il 40% dei componenti) il design ha avuto un ruolo centrale, rafforzando il family feeling della 500 e valorizzandone i celebri stilemi esterni (i fanali, i "baffetti" cromati...) ma anche la plancia è completamente nuova con l'ampio display da 7" e l'ormai apprezzato sistema Uconnect HD Live.  L'abitabilità interna è sempre ai vertici della categoria. Il volume del bagagliaio è di 455 litri per la Urban e la Cross, e di 638 litri per la Wagon (416 nella versione a sette posti). Abbattendo e ribaltando i sedili, la capienza aumenta sino a 1480 litri per Urban e Cross e 1784 per la Wagon. Mopar propone una collezione di novantadue accessori che esaltano la versatilità della vettura, ne ottimizzano la funzionalità e le doti di carico. Sono disponibili anche soluzioni per organizzare al meglio la collocazione dei bagagli, come protezioni, reti e cargo organizer oltre a  portabici, porta surf, portasci e box.

La gamma motori comprende i due  benzina 1.4 16V da 95 CV e 0.9 TwinAir da 105 CV (solo su 500L Wagon); a doppia alimentazione benzina e GPL 1.4 TJet da 120 CV e a doppia alimentazione benzina e metano 0.9 TwinAir da 85 CV. Completano l'offerta i motori diesel 1.3 16V MultiJet da 95 CV, anche con cambio Dualogic, e 1.6 16V MultiJet da 120 CV. Alla perfetta guidabilità concorrono soluzioni "high tech", come il Mode Selector (sulla Cross) grazie al quale è possibile scegliere tre diverse risposte della vettura a seconda dello stile di guida e delle condizioni della strada: Normal, Traction+ e Gravity Control. Comune a tutte le versioni l'Autonomous City Brake,  il sistema di frenata automatico in condizioni di guida urbana, al di sotto dei 30 km/h

La gamma colori permette di scelgliere fra dieci tinte pastello o metallizzate, e tre tipi di tetto: abbinato alla carrozzeria, in nero e bianco lucido, o in nero opaco. In totale il cliente può scegliere tra ben 37 combinazioni di colori. Le livree sono i nuovi Blu Bellagio, Arancio Sicilia e Bronzo Donatello, il Bianco Gelato, il Giallo Sorrento, il Nero Cinema, il Grigio Moda, il Grigio Maestro, il Verde Toscana e il Rosso Passione. Sorpresa finale: l'unica cosa "vecchia" è il prezzo, perché la nuova 500 L rimane a listino  da 15.900 Euro. Porte aperte in tutte le concessionarie Fiat il 17 e 18 giugno.

Scritto da 
  • Daniele Cornil
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Conferenza stampa di Sergio Marchionne - Salone dell'automobile di Detroit

Ferrari pensa a supercar elettrica. Marchionne: "Saremmo i primi"

Il brand del cavallino rampante lancerà alla fine del 2019 il suo suv

Fca, la nuova Jeep Cherokee al salone di Detroit

Il nuovo suv sbarcherà in Europa nella seconda metà del 2018

Fca: Ducato campione d'europa per l'undicesima volta consecutiva

I lettori della rivista specializzata tedesc­­­a Promobil hanno eletto nuovamente Ducato "Miglior base per i camper 2018".  E il mercato lo dimostra: 3 camper venduti su 4 sono su base Ducato.

Aci Rally e Abarth: via alla quinta edizione

L'obiettivo: coniugare sport automobilistico e sicurezza stradale