Martedì 23 Maggio 2017 - 20:15

Fca: Ci difenderemo con forza da accuse governo Usa su emissioni

Causa civile intentata dal governo americano

Fca: Ci difenderemo con forza da accuse governo Usa su emissioni

Fca "sta analizzando" la causa civile intentata dal governo Usa per le emissioni diesel, "ma è contrariata dalla decisione del Dipartimento di Giustizia di avviare questa azione legale". Lo si legge in una nota diffusa da Fca Us, che sottolinea che "la società intende difendersi con forza, in particolare contro eventuali accuse" di aver "deliberatamente tramato per installare impianti di manipolazione per aggirare i test sulle emissioni negli Stati Uniti". La casa italo-statunitense sottolinea che "nonostante l'avvio della causa", Fca "continuerà a collaborare con l'Epa e il Carb per risolvere le preoccupazioni delle agenzie in modo rapido e amichevole". 

"Fca Us - si legge nel comunicato - collabora da mesi con la U.S. Environmental Protection Agency (Epa) e il California Air Resources Board (Carb), compresi approfonditi test dei veicoli, per chiarire questioni concernenti la tecnologia di controllo delle emissioni utilizzata dalla società nei MY 2014-2016 dei modelli diesel Jeep Grand Cherokee e Ram 1500".

Come comunicato da Fca Us già la settimana scorsa, "la società ha sviluppato software di controllo delle emissioni aggiornati che ritiene risolvano le preoccupazioni dell'Epa e del Carb ed ha ora formalmente depositato presso le autorità competenti la richiesta di certificazione delle emissioni diesel per i MY 2017 del Jeep Grand Cherokee e Ram 1500". "Previa approvazione da parte dell'Epa e del Carb, Fca Us intende installare i suddetti software di controllo delle emissioni aggiornati anche sui MY 2014-2016 dei modelli diesel Jeep Grand Cherokee and Ram 1500", spiega ancora il gruppo.

Fca Us ritiene che "le preoccupazioni delle due agenzie concernenti le calibrazioni dei suddetti veicoli sarebbero così risolte. Fca Us prevede che tali calibrazioni del software aggiornate miglioreranno le prestazioni dei MY 2014-2016 dei suddetti veicoli in termini di emissioni senza alcun impatto sulle prestazioni e consumi".
 

Scritto da 
  • redazione
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Egitto, da Usa stop a 300mln in aiuti: pochi progressi in diritti umani

Usa, stop a 300mln in aiuti a Egitto: pochi progressi diritti umani

Frustrazione per una nuova legge che regola le organizzazioni non governative

Pamela Anderson si schiera con cetacei: Chiudete Marineland ad Antibes

Pamela Anderson si schiera con cetacei: Chiudete Marineland ad Antibes

Si è fatta immortalare davanti a un manifesto del parco con un cartello dell'associazione animalista Peta

Barcellona, l'arrestato rivela: "Obiettivo era grande esplosione in Sagrada Familia"

Barcellona, l'arrestato: "Obiettivo era esplosione in Sagrada Familia"

Mohamed Houli Chemlal ha dichiarato davanti ai giudici che l'intenzione iniziale del gruppo era compiere un attentato di maggiori dimensioni

Ciampino, l'arrivo delle salme dei connazionali uccisi durante l'attentato di Barcellona

Barcellona, Francia: Non sapevamo di cellula. Salme vittime in Italia

I quattro terroristi arrestati in tribunale a Madrid. Filone d'indagine in Marocco