Lunedì 30 Maggio 2016 - 10:30

Farage: Usciremo da Ue, stranieri minacciano sicurezza e welfare

Preme sulla Brexit il leader del partito indipendentista Ukip

Nigel Farage

"Usciremo dall'Ue, per il popolo gli stranieri minacciano la sicurezza e il welfare". Lo ha detto in un'intervista a 'Repubblica' il leader del partito indipendentista Ukip, Nigel Farage, che sostiene l'uscita del Regno Unito dall'Ue. Farage è stato tra i promotori del referendum per la Brexit. "La Gran Bretagna - dice - può riconquistare l'indipendenza e mi riempie d'orgoglio avere giocato un ruolo in questa occasione storica". Farage ha inoltre sostenuto di ispirarsi al leader del Movimento 5 Stelle, Grillo, dichiarando che il futuro della politica consiste "nel dare il potere reale alla gente" considerato che "i giorni degli iscritti che hanno in tasca la tessera del partito ma non partecipano alle decisioni sono finiti". 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

US-POLITICS-ECONOMY-IMF-WORLDBANK-SPRING-MEETINGS

La Francia avverte l'Italia: "Se non rispetta impegni a rischio stabilità dell'eurozona"

Il ministro dell'Economia Bruno Le Maire lancia l'allarme e ricorda: "In Europa ci sono regole da rispettare"

VENEZUELA-ELECTION-PREPARATIONS

Venezuela stremato al voto per le presidenziali: Maduro verso la rielezione

Urne aperte fino alle 18 (mezzanotte in Italia). Schierati circa 300mila militari e poliziotti

Germania, festival neonazista per celebrare il compleanno di Hitler

Germania, due morti in una sparatoria a Saarbrücken

Non si tratterebbe di attentato, ma di un crimine in ambiente familiare