Giovedì 01 Giugno 2017 - 16:45

Media: Farage coinvolto nel Russiagate. Lui: Nessun legame

Lo sostiene il Guardian in un'esclusiva, ma l'ex leader Ukip: Mai stato in Russia, con la quale non ho avuto rapporti d'affari

Farage persona di interesse per Fbi in indagine Russiagate

Nigel Farage, ex leader del partito euroscettico britannico Ukip e fra i principali sostenitori della Brexit, è "persona di interesse" nell'ambito dell'indagine dell'Fbi sul cosiddetto Russiagate, cioè sui presunti legami fra il Cremlino e lo staff dell'attuale presidente Usa Donald Trump nella campagna elettorale per le presidenziali Usa del 2016. È quanto sostiene il Guardian in un'esclusiva, citando fonti a conoscenza dell'indagine, secondo cui Farage è "persona di interesse" per i suoi rapporti con soggetti legati sia alla campagna di Trump, sia al fondatore di Wikileaks Julian Assange, al quale Farage ha fatto visita a marzo.

 L'anno scorso Wikileaks pubblicò una serie di e-mail hackerate che danneggiarono la campagna di Hillary Clinton ed è sospettato di avere collaborato con la Russia tramite terze parti, stando a una recente testimonianza in Congresso dell'ex direttore della Cia John Brennan. Le fonti precisano al Guardian che Farage non è accusato di reati e non è un sospettato né un obiettivo dell'indagine Usa, ma il fatto di essere persona di interesse significa che gli inquirenti ritengono che potrebbe avere informazioni sulle questioni oggetto di indagine. "Se si fa una triangolazione fra Russia, Wikileaks, Assange e collaboratori di Trump, la persona che viene fuori più volte è Farage", spiega una fonte al Guardian.

LA REPLICA. Farage smentisce di avere legami con la Russia: "Non ci credo" e "non ho legami", ha detto Farage al Daily Mail, aggiungendo: "Non sono mai stato in Russia. Non ho mai avuto rapporti d'affari con la Russia".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Papa Francesco incontra i Popoli Amazzonia nel Coliseo in Perù

Papa dagli Indios in Perù: "Lotto con voi per salvare l'Amazzonia"

Francesco continua il suo viaggio in Sudamerica e incontra i nativi

Trump interviene via video alla marcia anti-aborto a Washington: è la prima volta

Si tratta della prima apparizione pubblica di un presidente alla manifestazione: Reagan e George W. Bush si erano collegati con il corteo ma solo per telefono

Isis, ucciso in Siria il rapper jihadista tedesco Deso Dogg

Nel 2014 la traduttrice dell'Fbi incaricata di controllarlo lo aveva raggiunto nel Paese per sposarlo

Isis, ucciso in Siria il rapper jihadista tedesco Deso Dogg

Nel 2014 la traduttrice dell'Fbi incaricata di controllarlo lo aveva raggiunto nel Paese per sposarlo