Sabato 30 Gennaio 2016 - 18:30

Family Day, Guerini (Pd): Confronto ma ora di decidere

Sulle Unioni civili "ricerchiamo un ampio consenso ma siamo altrettanto convinti che è giunto il momento di decidere e lo faremo"

Lorenzo Guerini

"Quando tante persone scendono in piazza per esprimere con civiltà le proprie opinioni è segno che la democrazia è viva. E' successo oggi come la scorsa settimana. Compito della politica è ascoltare tutti, confrontarsi con tutti e poi assumersi la responsabilità della decisione. Sulle unioni civili c'è e ci sarà un dibattito largo e approfondito e poi il Parlamento voterà". Lo dice Lorenzo Guerini, vicesegretario del Pd. "Ricerchiamo un ampio consenso ma siamo altrettanto convinti che è giunto il momento di decidere e lo faremo", aggiunge.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Senato, Paolo Gentiloni riferisce sul prossimo consiglio europeo del 19 e 20 Ottobre

Legge elettorale in aula al Senato. Con voti segreti verso la fiducia

Tra 180 e 200 le proposte di modifica con cui il testo arriva all'esame dell'assemblea

Roma, Terza Conferenza nazionale sulla famiglia

Bankitalia, Di Maio: "Boschi aguzzina". Lei: "Pronta a confronto tv"

Anche Mpd contro il sottosegretario: "Non deve partecipare a Cdm"

Referendum sull'autonomia, la riunione della giunta

Referendum, Zaia: "Pronti a trattare con il governo". Salvini: "Lezione di democrazia"

Maroni difende il voto elettronico: "Ha funzionato bene, è il futuro"

P.zza Montecitorio, presidio in favore del testamento biologico

Biotestamento, l'appello dei sindaci: "Legge subito in Senato"

Tra i firmatari Raggi, Appendino, Sala e de Magistris