Sabato 23 Luglio 2016 - 18:15

Fallito golpe in Turchia: arrestato il nipote dell'imam Gulen

L'uomo è sospettato di avere legami con il tentato colpo di Stato contro Erdogan

Fallito golpe in Turchia: arrestato il nipote dell'imam Gulen

La polizia turca ha arrestato a Erzurum un nipote di Fethullah Gulen, Muhammet Sait Gulen, e lo ha trasferito nella capitale per interrogarlo in relazione al sospetto che sia legato al fallito golpe. Lo ha riferito l'agenzia di stampa Anadolu. Ankara accusa il religioso che vive negli Stati Uniti di aver orchestrato il tentato colpo di stato del 15 luglio. La procura ha stabilito che il nipote dell'imam potrebbe essere coinvolto in una presunta truffa legata a esami per accedere a incarichi pubblichi nel 2010. Le indagini sono concentrate sulle reti legate a Gulen, per il sospetto che abbiano fornito le risposte ai test ai loro associati o simpatizzanti, in modo da farli accedere alla carriera di funzionari pubblici.

LEGGI ANCHE Turchia, Erdogan: Un mese di prigionia in più. Chiuse università

Secondo Hurriyet, indagini per questo sospetto sono in corso anche sui punteggi ottenuti nello stesso esame da parenti dei presunti golpisti arrestati. In passato i media turchi hanno denunciato l'intenzione della rete di Gulen di occupare posti chiave dell'amministrazione pubblica, apparentemente con il tacito consenso del governo sino al 2013, momento in cui si è aperta la lotta di potere tra Gulen e il governo.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Iran, due violenti terremoti colpiscono il Paese

La terra ha tremato a nordest di Kerman e nell'area occidentale già colpita da un sisma lo scorso novembre. Non ci sono ancora notizie di danni o vittime

Austria, esplosione in impianto gas a Baumgarten.

Austria, esplosione al terminal del gas di Baumgarten: un morto e 17 feriti

Lo scoppio nella centrale di smistamento più importante del Paese a Sud di Vienna. Alta colonna di fumo. Escluso, per ora, il terrorismo

FILE PHOTO: Laurent Wauquiez, the front-runner for the leadership of French conservative party "Les Republicains" (The Republicans) attends a political rally in Saint-Priest

Francia, Wauquiez prende il posto di Sarkozy: "Ricostruirò centrodestra"

È il nuovo leader dei "Republicains" e ora dovrà ricostruire una realtà politica ancora scossa dal fatto di non essere riuscita, per la prima volta nella Quinta Repubblica, ad arrivare al ballottaggio per la presidenza