Domenica 24 Dicembre 2017 - 14:15

Faenza, incidente sul lavoro: morto un operaio, ferito uno studente

La vittima aveva 45 anni. Il giovane era impegnato in un percorso di alternanza scuola-lavoro in un'azienda

Tribunale di Brescia processo per la morte della giovane pachistana hina saleem la sentenza

Un operaio di 45 anni è morto e uno studente, appena maggiorenne, impegnato in un percorso di scuola-lavoro, è rimasto ferito in un incidente sul lavoro in un'azienda di Faenza. "Ci chiediamo come sia possibile continuare a promuovere l'eccellenza e l'innovazione di strumenti come l'alternanza scuola-lavoro quando gli stessi luoghi di lavoro sono perennemente a rischio e le tutele sulla sicurezza sono insufficienti - dice Francesca Picci, coordinatrice nazionale dell'Unione degli Studenti - Nessuno deve più rischiare la vita, dagli studenti agli operai, servono risposte immediate".

"Ci stringiamo alla famiglia del 45enne e siamo vicini allo studente che sta lottando per la vita all'ospedale Bufalini di Cesena - dice Francesco Tinarelli. coordinatore dell'Unione degli Studenti Emilia Romagna - La nostra lotta non si arresta, continua con più rabbia affinchè ingiustizie del genere non debbano più replicarsi, per avere garantiti diritti e tutele tanto nei percorsi di scuola-lavoro quanto nei posti di lavoro".

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Torino, crollato un pezzo della scenografia della Turandot al Regio

Torino, cade pezzo di scenografia al Teatro Regio: feriti due coristi

L'incidente durante il secondo atto della Turandot

Fontane prese d'assalto dai turisti

Cambia il clima: gli ultimi tre anni tra i più caldi di sempre

Uno studio OMM. Anche il 2017 si colloca ai livelli degli altri due confermando una tendenza. Forte il riscaldamento Artico

Milano, presidio memoria lavoratori della Lamina

Milano, incidente sul lavoro in un'azienda: morto il quarto operaio

Era sopravvissuto ma è rimasto in condizioni critiche per giorni. Nella disgrazia hanno perso la vita altri tre colleghi: uno era il fratello