Venerdì 09 Settembre 2016 - 17:00

Facebook nel mirino dell'antitrust Ue per privacy di Whatsapp

Ma questo, fa sapere la commissaria Ue alla concorrenza, non significa che il social abbia violato in toto le regole del blocco

Facebook nel mirino dell'antitrust Ue per privacy di Whatsapp

I problemi di Facebook con le autorità di regolamentazione europee sulla privacy non significano automaticamente che il social network abbia violato le regole antitrust del blocco. Lo ha detto la commissaria Ue alla Concorrenza, Margrethe Vestager, nel testo di un discorso da tenere a Copenaghen, come riporta il sito di Reuters. Facebook è finita nel mirino dell'antitrust Ue per la politica sulla privacy del servizio di messaggistica Whatsapp, che appartiene al social network.

In particolare, dice Vestager, "l'autorità tedesca teme che Facebook possa aver costretto i propri utenti ad accettare termini di privacy che non sono in linea con le norme sulla protezione dei dati". "Come i nostri colleghi tedeschi giustamente sottolineano, anche se Facebook ha infranto queste regole, questo non significa automaticamente che abbia anche violato le regole della concorrenza", ha aggiunto.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Workshop del Consiglio per le Relazioni Italia-Usa

Fca, record utile e investor day. Marchionne: stessi tempi uscita

L'amministratore delegato.di Fca annuncia la presentazione di un piano industriale per il 2018-2022

Brussels, riunione ministri delle finanze EU

Giovani, crescita, meno tasse: ricetta Padoan per bilancio 2018

Il ministro dell'Economia spiega i punti principali della norma per l'anno 2018

Unicredit bank logo is seen in the old city centre of Siena

Attacco hacker contro Unicredit, password clienti non a rischio

Una prima violazione sembra essere avvenuta nei mesi di settembre e ottobre 2016, mentre è stata appena individuata una seconda intrusione avvenuta nei mesi di giugno e luglio 2017

Microsoft salva Paint e annuncia: Sarà gratis nel Windows Store

Microsoft salva Paint e annuncia: Sarà gratis nel Windows Store

Lo storico programma di grafica non verrà eliminato: "Ha ancora tanti fan"