Venerdì 10 Novembre 2017 - 13:00

Fabrizio Frizzi migliora dopo il malore: "Combatto per riprendermi, grazie a tutti"

Il conduttore si sta rimettendo in sesto dopo l'ischemia che l'ha colpito lo scorso 23 ottobre

"Cari Amici, sono felice di potervi scrivere per dirvi che combatto per riprendermi". Con queste parole, sulla sua pagina Facebook, Fabrizio Frizzi ringrazia i fan per il calore dimostrato in seguito all'ischemia che l'ha colpito lo scorso 23 ottobre mentre stava registrando una puntata dell'Eredità.

Ora che è tornato a casa dopo il ricovero in ospedale, il conduttore scrive: "Prima di tutto devo ringraziare infinitamente i medici dell'Umberto 1° che mi hanno ripreso per i capelli, poi i medici del Sant'Andrea che mi hanno rimesso in piedi e rapidamente sono stati capaci di capire da cosa il guaio era stato generato. Insieme a loro devo gratitudine eterna ai loro infermieri. Naturalmente ringrazio gli amici dell'Eredità e il medico della Dear per la rapidità del soccorso... la Rai intera, il direttore generale Orfeo per la costante vicinanza. E poi il fratello Carlo Conti per tutto! E ancora grazie ai miei familiari e agli amici di una vita che mi hanno supportato in maniera incredibile. Grazie a tutti per i messaggi che piano piano leggerò e che mi daranno forza per superare questa brutta avventura. Grazie anche a chi mi ha pensato con affetto senza potermi raggiungere. Un abbraccio a tutti".

 

 

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

X Factor 2017, la nona puntata

X Factor verso la serata inediti: a sorpresa esce Camille

Maionchi ancora con tre concorrenti, a Levante rimane solo Rita

Cracco perde una stella Michelin: per lui Tapiro d'oro di 'Striscia'

Lo chef la prende con filosofia: "È già buono, potevano toglierle tutte e due"

Accuse a Brizzi, Paolo Genovese: "Sono profondamente addolorato"

"La molestia è un reato gravissimo e va punito, ma non sono d'accordo sulla deriva gossippara che ha preso questo fenomeno e sul lancio mediatico di pomodori"

Vittorio Sgarbi a Catania

Sgarbi si confessa a Gomez: "Berlusconi mi dava 13 milioni al giorno"

Il critico, in "La Confessione", racconta che riceveva questa somma per i suoi "Sgarbi quotidiani". Il programma domani sera su NOVE (Discovery Italia)