Domenica 28 Agosto 2016 - 16:00

F1 Belgio, Rosberg trionfa davanti a Ricciardo e Hamilton

Ferrari solo sesta con Vettel

F1,Belgio: trionfa Rosberg davanti a Ricciardo e Hamilton,6° Vettel

Nico Rosberg ha vinto il Gran Premio del Belgio, 13° appuntamento del Mondiale Formula 1. Sul circuito di Spa-Francorchamps il tedesco su Mercedes, scattato dalla pole, ha preceduto la Red Bull di Daniel Ricciardo. Sul podio anche Lewis Hamilton sull'altra Mercedes dopo una gran rimonta. La prima Ferrari è quella di Sebastian Vettel, sesto al traguardo.

Nono Kimi Raikkonen sull'altra Rossa. Gara in salita all'inizio per i due piloti di Maranello, protagonisti di un contatto alla prima curva. Ai piedi del podio Hulkenberg su Force India, quarto davanti al compagno di squadra Perez. Alonso (McLaren) è settimo, Bottas (Williams) ottavo. Chiude la top ten Massa su Williams. E' la sesta vittoria stagionale per Rosberg, mai trionfatore in Belgio. Prossimo appuntamento il Gran Premio d'Italia in programma il 4 settembre.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Nieto con Valentino Rossi nel 2008

Ex campione di motociclismo Nieto gravissimo dopo incidente in quad

L'ex pilota si è scontrato con una macchina a Ibiza e ha sbattuto violentemente la testa

Max Biaggi esce dall'ospedale S. Camillo dopo l'incidente

Biaggi racconta l'incubo: Con moto ho chiuso, ora figlio con Bianca

Il campione ripercorre i drammatici momenti passati tra la vita e la morte, dopo il terribile incidente di cui è rimasto vittima mentre provava sul circuito di Latina

ENG, FIA, Formel 1, Grand Prix von Grossbritannien

Hamilton punta al sorpasso. Ferrari: serve una risposta

Da +20, a +1: la dimostrazione in numeri dei progressi portati avanti dal team anglotedesco, e delle difficoltà di una Ferrari che resta competitiva ma non può permettersi altri passi falsi

Ferrari, Arrivabene: Niente scuse, bisogna ripartire e migliorare rapidamente

Ferrari, Arrivabene: Niente scuse, bisogna ripartire e migliorare rapidamente

Il team principal dopo il Gp di Silverstone: "Oggi abbiamo perso molti punti sia nella classifica Costruttori che in quella piloti, questa è la realtà"