Domenica 02 Ottobre 2016 - 09:30

F1, Vettel rompe la sospensione ed è costretto al ritiro

Il pilota Ferrari esce dopo il contatto con la Mercedes di Nico Rosberg nel primo giro

F1, Vettel rompe la sospensione e si ritira

Il pilota della Ferrari Sebastian Vettel è stato costretto al ritiro dopo il contatto con la Mercedes di Nico Rosberg nel corso del primo giro. Il pilota tedesco ha rotto la sospensione anteriore sinistra della sua vettura. Per Vettel è il quarto ritiro della stagione.

PARTENZA SFORTUNATA - Partenza sfortunata per Sebastian Vettel a Sepang. Il pilota tedesco ha rotto la sospensione della sua Ferrari in un contatto con la Mercedes di Nico Rosberg e la Red Bull del 19enne Max Verstappen ed è stato subito costretto a rientrare ai box. I commissari hanno subito indicato il regime di bandiera gialla, con la virtual safety car.
Al comando dopo il primo giro Lewis Hamilton su Mercedes davanti alle Red Bull di Daniel Ricciardo e Max Verstappen. Quinto posto per Kimi Raikkonen sulla Ferrari.

VETTEL: PAROLE VERSTAPPEN? NO COMMENT - "Le parole di Verstappen? Non credo ci sia bisogno di commentarle". Così Vettel commenta ai microfoni di Sky il "pazzo" pronunciato al suo indirizzo dal pilota della Red Bull dopo la collisione al primo giro del Gran Premio della Malesia. Commentando il ritiro il tedesco della Ferrari ha aggiunto: "La gara non è durata molto, sono partito bene cercando di superare Max Verstappen in frenata. Ero in battaglia, stavo prendendo l'interno della Mercedes ma non sono riuscito a rallentare e non ho potuto evitare l'impatto. E' stata una sfortunata reazione a catena, peccato per me e per Nico Rosberg". Ancora sul contatto con Verstappen. "Non potevo fare molto, ero fianco a fianco con Verstappen che mi stava chiudendo a destra. Sono andato lungo e ho preso Nico", ha concluso Vettel.

 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

MotoGp, presentata la nuova Yamaha M1. Rossi: Ha un buon potenziale

MotoGp, presentata la nuova Yamaha M1. Rossi: Ha un buon potenziale

E sul nuovo compagno di squadra Vinales: "Maverick mi ha impressionato fin dal primo giorno"

Mario Poltronieri

Addio a Poltronieri, la storica voce Rai della Formula 1

Aveva 87 anni, a lungo il suo nome è stato legato alle telecronache delle gare

F1, Raikkonen nominato ambasciatore per lo sport in Finlandia

F1, Raikkonen nominato ambasciatore per lo sport in Finlandia

E' la prima volta che il governo del Paese attribuisce un riconoscimento del genere

F1, Williams annuncia: Bottas alla Mercedes, al suo posto torna Massa

F1, Williams: Bottas alla Mercedes, al suo posto torna Massa

L'ex ferrarista: "Sono molto felice di avere questa opportunità"