Venerdì 02 Dicembre 2016 - 17:00

F1, Rosberg shock: Mi ritiro, volevo lasciare da campione

Stoccata del compagno di scuderia Hamilton: "Il ritiro non mi sorprende, primo titolo in 18 anni"

F1, Rosberg spiazza tutti: Mi ritiro, volevo lasciare da campione

Nico Rosberg si ritira dalla Formula Uno con effetto immediato. Il pilota della Mercedes si è laureato per la prima volta campione del mondo nella stagione appena conclusa.
 

L'annuncio shock da parte del tedesco è arrivato tramite un post su Facebook. "Quando ho vinto la corsa a Suzuka, avevo il titolo nelle mie mani. La pressione era aumentata e ho iniziato a pensare da lì di ritirarmi dal motorsport da campione del mondo - ha rivelato Rosberg - Domenica mattina ad Abu Dhabi sapevo che quella corsa sarebbe potuta essere l'ultima della mia carriera. E prima della gara ho sentito improvvisamente che tutto era chiaro e giusto. Volevo gustarmi dall'interno ogni secondo del fatto che quella sarebbe stata la mia ultima gara, e quando i semafori si sono spenti è diventata la corsa più intensa della mia carriera. Lunedì mattina mi sono deciso in modo definitivo a fare questo passo".

Loading the player...

Nel suo lungo messaggio Rosberg ha inoltre spiegato quanto la stagione che lo ha visto diventare campione del mondo sia stata difficile e logorante, e quale impatto abbia avuto sulla sua famiglia: "Posso dirvi che questa stagione è stata dannatamente dura. Dopo le grosse delusioni degli ultimi due anni, in cui ho dato tutto come un pazzo, ho ribaltato ogni sasso e non ho lasciato nulla di intentato; queste delusioni sono state la forza motrice per arrivare a un nuovo livello - ha sottolineato - Un livello che finora non avevo ancora raggiunto. Naturalmente questo ha avuto un impatto sulla mia famiglia, che amo molto, è stata una grande fatica per noi. Abbiamo dovuto rinunciare a molte cose per raggiungere questo obiettivo, tutto era subordinato a esso", ha concluso il pilota tedesco.

Il compagno di scuderia Lewis Hamilton non gli ha risparmiato una stoccata: "E' la prima volta che ha vinto un titolo in 18 anni, quindi non è stata una sorpresa che abbia deciso di smettere".

LEGGI ANCHE 'F1, Wolff: Rosberg? Situazione inattesa, Mercedes farà valutazioni'

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

MotoGp, Dovizioso trionfa in Austria davanti a Marquez

MotoGp, Dovizioso trionfa in Austria davanti a Marquez

Terzo Dani Pedrosa sull'altra Honda. Rossi settimo

MotoGp, Marquez in pole in Austria davanti alle Ducati, Rossi settimo

MotoGp, Marquez in pole in Austria davanti alle Ducati, Rossi settimo

Meglio del 'Dottore' ha fatto con l'altra Yamaha Maverick Vinales, quarto a mezzo secondo da Lorenzo

MotoGp in Austria, Marquez leader nelle terze libere: Rossi risale al quinto posto

MotoGp in Austria, Marquez leader nelle terze libere

Terzo a sorpresa Andrea Iannone a 484 millesimi dallo spagnolo

MotoGp, Rossi: Siamo stati sfortunati e un po' somari

MotoGp, Rossi: Siamo stati sfortunati e un po' somari

Quarto al traguardo: "Sono contento, stavolta la responsabilità non è tutta mia, ce la dividiamo..."