Sabato 12 Novembre 2016 - 18:45

F1, Raikkonen: Un buon giro, sufficiente per la terza piazza

"Le sensazioni non erano tanto buone, ma alla fine le cose sono migliorate" ha detto il ferrarista

F1, Raikkonen: Un buon giro, sufficiente per la terza piazza

"Ho spinto per tutte le qualifiche, l'ultimo giro è stato abbastanza nella media sufficiente per essero terzo". Così Kimi Raikkonen, pilota della Ferrari, commenta in conferenza stampa il terzo posto nelle qualifiche del Gran Premio del Brasile. "La Mercedes è più avanti, ho avuto problemi nelle prime curve ma è bastato per essere qui. Ora staremo a vedere cosa riusciremo a fare", ha aggiunto il finlandese in ottica gara. 

Intervenuto successivamente a Sky Sport, Raikkonen ha ribadito: "Le sensazioni non erano tanto buone, ma alla fine le cose sono migliorate. Non pensavoo fosse sufficiente, ma alla fine ho fatto un buon giro". In Brasile si è confermato una Ferrari che va meglio con le basse temperature: "Forse è così, le condizioni meteo possono sempre cambiare. Questo è quello che abbiamo a disposizione". 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Immagine tratta dal profilo Twitter di Jos Verstappen

Gp Usa, il padre di Verstappen attacca Fia e Ferrari: "Che schifo"

Critiche pesanti sui social dopo la decisione di penalizzare il figlio Max a Austin

F1, Gp Usa ad Austin - La Gara

Gp Usa, Hamilton trionfa davanti a Vettel ma la festa è rimandata

La Mercedes dell'inglese vince la gara e il titolo costruttori. Dopo il tedesco della Ferrari si piazza uno straordinario Verstappen

F1, Gp Usa 2017: il sabato ad Austin

F1, Gp degli Usa, trionfa Hamilton su Vettel e Raikkonen

Ad Austin (Texas), l'inglese vince la gara e dà alla Mercedes il titolo costruttori. Terzo uno straordinario Verstappen (partito 16esimo) che viene penalizzato per un taglio di curva e deve lasciare il posto sul podio a Raikkonen. Ora Hamilton ha 66 punti di vantaggio in classifica

Motomondiale Aragon, il sabato in pista

MotoGp, Australia: Marquez vince e ipoteca Mondiale, Rossi secondo

Solo tredicesimo Andrea Dovizioso, su Ducati, scivolato ora a -33 punti da Marquez nella classifica generale