Lunedì 21 Dicembre 2015 - 18:30

F1, Raikkonen: La Ferrari darà il 100% per riportare il titolo a Maranello

Il pilota della Rossa si carica per la prossima stagione con un unico obiettivo: riportare il titolo iridato in Italia

Raikkonen

 Qualche giorno di pausa per ricaricare un po? le batterie; ma Kimi Raikkonen pensa già al prossimo mese, quando inizierà a preparare la sua stagione 2016, e alle sfide che lo attendono. "Be" finisce un anno, e la gente si aspetta sempre di più da quello che verrà. Più di quanto la squadra ha fatto quest?anno, che era già buono. Ma ogni stagione è diversa - racconta Raikkonen al sito della Ferrari - cambiano le persone. L'atmosfera in squadra è molto bella quest'anno, rispetto a quello passato; e poi sono tutti più felici a Natale, perché possono godersi qualche giorno di vacanza, c'è un bel clima rilassato'.

 

Il presidente Sergio Marchionne e il team principal Maurizio Arrivabene hanno detto chiaro che tutti devono dare di più nel 2016. 'E'ovvio che, come Ferrari, sappiamo di voler vincere. Non sarà facile, perché la stessa idea ce l'hanno tante altre squadre, ma dobbiamo dare il 100 per cento per riportare il titolo a Maranello. Troppo presto per dire come andrà, noi faremo del nostro meglio ma ci sono tante altre variabili. Vedremo cosa succederà, per ora possiamo solo attendere i test invernali e la prima gara'. Intanto, però, ci sono le vacanze. 'In questo periodo si vuole stare con la famiglia. Purtroppo i giorni non sono molti, a gennaio si ricomincia. Mi prenderò un po' di tempo per me, per rilassarmi in modo da essere pronto nel 2016', conclude.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Il Lombardia 2017 - Bergamo - Como - 247 km

Ciclismo, calcio, volley: ecco la tv sportiva su Lapresse.it

Dalla Ciclismo Cup, al Futsal e ai tornei giovanili di calcio. Dal beach volley al pugilato alla Mtb. Con PmgSport, un palinsesto online per chi ama lo sport

Pyeongchang 2018, atleti russi ricorrono al Tas contro l'esclusione dai Giochi

Ieri il provvedimento del Cio dopo il coinvolgimento del Paese nello scandalo doping. Wada: "Decisione consapevole"

Scandalo doping, Russia esclusa da Pyeongchang 2018

Ma alcuni atleti potranno gareggiare ugualmente sotto la bandiera olimpica

Diritti tv, MP & Silva: "Mai avuto rapporti 'riservati' con Galliani"

Il gruppo in una nota: "Ogni riferimento alla MP & Silva apparso sulla stampa è erroneo"