Giovedì 04 Febbraio 2016 - 13:00

F1, Montezemolo: Purtroppo non buone le notizie su Schumacher

L'ex campione del Mondo di Formula 1 con la Ferrari è in coma dal dicembre 2013 dopo un incidente sugli sci

Luca Cordero di Montezemolo

"Purtroppo non buone". Così Luca Cordero di Montezemolo, intervistato da Giovanni Floris al Quattroruote Day di Milano, ha definito le ultime notizie che ha ricevuto riguardo alle condizioni di Michael Schumacher. L'ex campione del Mondo di Formula 1 con la Ferrari è in coma dal dicembre 2013 dopo un incidente sugli sci in Francia.

"E' stato un grandissimo pilota, abbiamo condiviso un lungo tratto di strada umana e professionale", ha detto Montezemolo. Per poi commentare: "La vita è davvero strana", ricordando che Schumacher - prima dell'incidente sugli sci - "è stato il pilota più vincente con la Ferrari e ha avuto un solo incidente serio in carriera nel '99, e fu colpa nostra".

A proposito della Ferrari, Montezemolo ha detto: "E' una Ferrari diversa dalla mia, è un'altra cosa". "La seguo ancora", ha però spiegato, precisando che "dopo la mia famiglia, è stata, è e sarà la cosa più importante della mia vita".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Immagine tratta dal profilo Twitter di Jos Verstappen

Gp Usa, il padre di Verstappen attacca Fia e Ferrari: "Che schifo"

Critiche pesanti sui social dopo la decisione di penalizzare il figlio Max a Austin

F1, Gp Usa ad Austin - La Gara

Gp Usa, Hamilton trionfa davanti a Vettel ma la festa è rimandata

La Mercedes dell'inglese vince la gara e il titolo costruttori. Dopo il tedesco della Ferrari si piazza uno straordinario Verstappen

F1, Gp Usa 2017: il sabato ad Austin

F1, Gp degli Usa, trionfa Hamilton su Vettel e Raikkonen

Ad Austin (Texas), l'inglese vince la gara e dà alla Mercedes il titolo costruttori. Terzo uno straordinario Verstappen (partito 16esimo) che viene penalizzato per un taglio di curva e deve lasciare il posto sul podio a Raikkonen. Ora Hamilton ha 66 punti di vantaggio in classifica

Motomondiale Aragon, il sabato in pista

MotoGp, Australia: Marquez vince e ipoteca Mondiale, Rossi secondo

Solo tredicesimo Andrea Dovizioso, su Ducati, scivolato ora a -33 punti da Marquez nella classifica generale