Giovedì 23 Febbraio 2017 - 17:00

F1, Mercedes presenta la WO8. Hamilton: Ancora più potente

Il pilota: "La macchina più dettagliata che abbia mai visto"

F1, Mercedes presenta la WO8. Hamilton: Bestia ancora più potente

Si è alzato il sipario sulla Mercedes che proverà a difendere il titolo nel Mondiale 2017 di Formula 1. A Silverstone è stata svelata al pubblico, tramite streaming, la nuova W08 Hybrid guidata da Lewis Hamilton e da Valtteri Bottas, sostituto del campione del mondo in carica Nico Rosberg. I due piloti hanno già iniziato i test sul circuito inglese prima della cerimonia di presentazione. "E' fantastica e sembra più potente", ha commentato l'inglese. "E' un grande giorno per me, guidare una Freccia d'Argento per la prima volta è qualcosa di molto speciale", ha commentato il finlandese. La monoposto appare più allungata e presenta una 'pinna' posteriore più piccola rispetto a quelle vista nelle altre scuderie, mentre nell'anteriore è stato montato un alettone a 'freccia', per massimizzare il carico delle Pirelli più larghe. Tra le altre novità, la striscia verde acqua che attraversa la fiancate.

HAMILTON: BESTIA POTENTE "Una macchina incredibile, una bestia, ancora più potente". Lewis Hamilton non nasconde il suo entusiasmo per la nuova monoposto con la quale proverà a riprendersi il titolo Mondiale l'anno scorso andato al compagno di team Nico Rosberg. L'inglese ha partecipato alla presentazione della nuova 'Freccia d'Argento' oggi a Silverstone, da lui definita come "la macchina più dettagliata che abbia mai visto in Formula 1". "E' simile a quella dell'anno scorso in termini di ergonomia, ma avverti che intorno hai una bestia più grande e potente", ha proseguito il pilota. "Ho apprezzato il grip, anche nelle condizioni di freddo come quelle di oggi".
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

AUTO-FRA-24H-ENDURANCE

Motori, Alonso vince la 24 ore di Le Mans per la prima volta

Nuova conquista per il due volte campione del Mondo di F1

Abarth 124 rally protagonista in Romania ed in Italia

I rally di Aradului e dell'Isola d'Elba confermano la superiorià dello Scorpione