Mercoledì 21 Giugno 2017 - 15:30

F1, Hamilton choc: Potrei decidere di smettere a fine anno

"Il destino è nelle mie mani", ha spiegato il pilota della Mercedes

F1, Hamilton choc: Potrei decidere di smettere a fine anno

Lewis Hamilton potrebbe lasciare la Formula 1 al termine di questa stagione. E' stato lui stesso ad ammetterlo in un'intervista rilasciata al magazine della Fia. "Il destino è nelle mie mani - ha spiegato il pilota della Mercedes - Posso decidere di smettere a fine anno. La mia eredità risulterebbe meno grande di quanto lo sarebbe se mi fermassi tra cinque anni? E chi lo dice?".

Il campione britannico ha sottolineato che "non mi piace fare programmi perché non so cosa c'è dietro l'angolo, non so cosa farò". E' difficile tuttavia che Hamilton, legato alla Mercedes anche per il 2018, possa smettere nel 2017, proprio nell'anno in cui il Mondiale sembra essere più combattuto grazie al duello con la Ferrari. "Sì, ci divertiamo di più - ha evidenziato - E' anche più facile lottare contor un'altra scuderia, quando la competizione è tutta all'interno della stessa squadra è come un grande vortice in cui la tensione aumenta. In realtà non è quello per cui un team viene costruito. Ora che abbiamo un'altra scuderia con cui lottare procediamo insieme, e questo è straordinario e ci dà molta energia".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

MotoGp, Dovizioso trionfa in Austria davanti a Marquez

MotoGp, Dovizioso trionfa in Austria davanti a Marquez

Terzo Dani Pedrosa sull'altra Honda. Rossi settimo

MotoGp, Marquez in pole in Austria davanti alle Ducati, Rossi settimo

MotoGp, Marquez in pole in Austria davanti alle Ducati, Rossi settimo

Meglio del 'Dottore' ha fatto con l'altra Yamaha Maverick Vinales, quarto a mezzo secondo da Lorenzo

MotoGp in Austria, Marquez leader nelle terze libere: Rossi risale al quinto posto

MotoGp in Austria, Marquez leader nelle terze libere

Terzo a sorpresa Andrea Iannone a 484 millesimi dallo spagnolo

MotoGp, Rossi: Siamo stati sfortunati e un po' somari

MotoGp, Rossi: Siamo stati sfortunati e un po' somari

Quarto al traguardo: "Sono contento, stavolta la responsabilità non è tutta mia, ce la dividiamo..."