Domenica 20 Marzo 2016 - 16:45

F1, decisione scuderie: si torna a vecchie qualifiche

La decisione deve essere ratificata dalla commissione della F1

Chris Horner, team principal della Red Bull

Dopo solo una gara è già addio al nuovo sistema di qualifiche a 'tagliola' in F1. I team principal del circus si sono incontrati oggi a Melbourne concordando il ritorno alle qualifiche in vigore dal 2006 fino alla scorsa stagione. La decisione dovrà essere ratificata dalla Commissione della F1. "Per una volta c'è stata unanimità assoluta nella stanza - ha detto a Sky Sport Chris Horner, team principal della Red Bull - ognuno ha riconosciuto che quanto successo ieri non è giusto, quindi la decisione unanime è stata quella di tornare alle vecchie qualifiche".

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

MotoGp, Dovizioso avverte Marquez: "In Australia voglio ripetermi"

Appuntamento cruciale sul circuito di Phillip Island

MotoGP Aragon, Valentino Rossi torna in pista dopo l'infortunio

Motogp, Rossi: "Ho male alla spalla, sono sofferente"

Il pilota parla delle sue condizioni fisiche dopo la caduta in Giappone

Motomondiale Aragon, il sabato in pista

MotoGp, Rossi: "Sul bagnato possiamo fare una bella gara"

Il pilota della Yamaha ha chiuso le qualifiche con il 12° tempo

MotoGp, in Giappone pole di Zarco. Petrucci secondo

MotoGp, in Giappone pole di Zarco. Petrucci secondo

Marquez in prima fila, Rossi dodicesimo