Domenica 20 Marzo 2016 - 16:45

F1, decisione scuderie: si torna a vecchie qualifiche

La decisione deve essere ratificata dalla commissione della F1

Chris Horner, team principal della Red Bull

Dopo solo una gara è già addio al nuovo sistema di qualifiche a 'tagliola' in F1. I team principal del circus si sono incontrati oggi a Melbourne concordando il ritorno alle qualifiche in vigore dal 2006 fino alla scorsa stagione. La decisione dovrà essere ratificata dalla Commissione della F1. "Per una volta c'è stata unanimità assoluta nella stanza - ha detto a Sky Sport Chris Horner, team principal della Red Bull - ognuno ha riconosciuto che quanto successo ieri non è giusto, quindi la decisione unanime è stata quella di tornare alle vecchie qualifiche".

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Moto GP, prove libere Gran Premio d'Austria

MotoGp, Austria: Ducati vola sull'asciutto, Marquez ok sul bagnato

Saranno Marc Marquez e le Ducati a contendersi con ogni probabilità la vittoria in Austria

TOPSHOT-AUTO-F1-PRIX-GER

F1, Hamilton vola: Ferrari-Vettel per il pronto riscatto in Ungheria

Diciassette punti separano ora Hamilton da Vettel, con la Ferrari che ha subito anche il sorpasso nella classifica costruttori in virtù della doppietta di Mercedes in Germania e dello zero del pilota tedesco

AUTO-FRA-24H-ENDURANCE

Motori, Alonso vince la 24 ore di Le Mans per la prima volta

Nuova conquista per il due volte campione del Mondo di F1

Abarth 124 rally protagonista in Romania ed in Italia

I rally di Aradului e dell'Isola d'Elba confermano la superiorià dello Scorpione