Domenica 25 Giugno 2017 - 18:30

F1, Arrivabene su contatto Hamilton-Vettel: Siamo al Colosseo?

Il team principal della Ferrari: "Ci siamo battuti e purtroppo i fatti non ci hanno dato ragione"

F1, Arrivabene su contatto Hamilton-Vettel: Siamo al Colosseo?

"Siamo in Formula 1 o al Colosseo? Se è così basta dirlo". Con una battuta Maurizio Arrivabene, team principal della Ferrari, commenta il contatto fra Hamilton e Vettel durante il Gran Premio di Azerbaijan. "Criticare troppo può sembrare inelegante, ma nel dubbio mi sembra che non si dia ragione alla Ferrari", ha aggiunto ai microfoni di Sky. "Ci siamo battuti e purtroppo i fatti non ci hanno dato ragione. In Austria ci proveremo più determinati di prima, ci sono ancora 12 gare. Noi parliamo poco e lavoriamo molto. Siamo una squadra che non molla mai, ammesso che si parli di sport", ha concluso.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Moto GP, prove libere Gran Premio d'Austria

MotoGp, Austria: Ducati vola sull'asciutto, Marquez ok sul bagnato

Saranno Marc Marquez e le Ducati a contendersi con ogni probabilità la vittoria in Austria

TOPSHOT-AUTO-F1-PRIX-GER

F1, Hamilton vola: Ferrari-Vettel per il pronto riscatto in Ungheria

Diciassette punti separano ora Hamilton da Vettel, con la Ferrari che ha subito anche il sorpasso nella classifica costruttori in virtù della doppietta di Mercedes in Germania e dello zero del pilota tedesco

AUTO-FRA-24H-ENDURANCE

Motori, Alonso vince la 24 ore di Le Mans per la prima volta

Nuova conquista per il due volte campione del Mondo di F1

Abarth 124 rally protagonista in Romania ed in Italia

I rally di Aradului e dell'Isola d'Elba confermano la superiorià dello Scorpione