Venerdì 12 Febbraio 2016 - 11:45

Eurostat: Pil eurozona +0,3% nel IV trimestre, +1,5% nel 2015

Segnali di crescita nell'area euro e nei 28 Stati membri dell'Ue

Eurostat: Pil eurozona +0,3% nel IV trimestre, +1,5% nel 2015

Il Pil dell'eurozona è aumentato dello 0,3% nel quarto trimestre del 2015, con un incremento su base annua dell'1,5%. Lo riferisce l'Eurostat, che ha diffuso la prima stima. Nell'intero 2015 il Pil è aumentato dell'1,5% nell'area della moneta unica. Il Pil dell'eurozona era aumentato dello 0,3% nel terzo trimestre sui tre mesi precedenti, mentre su base annua aveva segnato un +1,6%. Nell'Ue a 28 Paesi il Pil è aumentato in ottobre-dicembre dello 0,3% sul trimestre precedente e dell'1,8% su base annua. Entrambi i dati risultano limati rispetto a luglio-settembre.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Def, deficit/Pil in calo al 2% nel 2017: lotta agli sprechi

Def, il deficit/Pil in calo al 2% nel 2017: lotta agli sprechi

Prosegue il "percorso di consolidamento delle finanze pubbliche"

Draghi avverte: Decisori politici colgano occasione per fare riforme

Draghi avverte: Decisori politici colgano occasione per fare riforme

"Dobbiamo creare opportunità investimento per i risparmi"

Roma, incontro tra Governo e sindacati sulle pensioni e sul lavoro

Pensioni, accordo governo-sindacati. Poletti: 6 miliardi in 3 anni

Siglato il verbale dopo un incontro tra i sindacati e il ministero del Lavoro

Ferrovie, in arrivo 450 nuovi treni regionali

Ferrovie, in arrivo 450 nuovi treni regionali

Si tratta di un investimento per 4 miliardi