Giovedì 08 Dicembre 2016 - 17:00

Europa League, Qarabag-Fiorentina 1-2

Alla squadra di Sousa basta un punto per qualificarsi ai sedicesimi

Europa League, Qarabag-Fiorentina

La Fiorentina chiude il girone di Europa League sul campo degli azeri del Qarabag: le basta un punto per qualificarsi ai sedicesimi.

Formazioni ufficiali:

QARABAG (4-3-3): Sehic; Gurbanov, Hüseynov, Sadygov, Agolli; Amirguliyev, Garayev, Almeida; Quintana, Ndlovu, Muarem. 

FIORENTINA (4-2-3-1): Tatarusanu; Tomovic, Gonzalo, Astori, Olivera; Badelj, Vecino; Bernardeschi, Cristoforo, Chiesa; Babacar. 

 

LA DIRETTA

86' Cartellino giallo per Guseynov 

84' Brutto fallo di Chiesa: rosso per lui

76' Fiorentina ancora avanti con Chiesa!!

74' Reynaldo a segno! Qarabag accorcia le distanze

71' Dentro Madatov al posto di Ndlovu

62' Cristoforo rimpiazzato da Borja Valero

61' Gol di Vecino!! Fiorentina avanti

57' Fallo di Vecino

51' Babacar fuori, dentro Kalinic

46' Izmailov entra al posto di Muarem

Secondo tempo

44' Ndlovu in fuorigioco

42' Agolli tira da 19 metri, Tatarusanu blocca

36' Bernardeschi tenta il tiro e sfiora il palo sinistro

30' Vecino calcia in porta la punizione, buon tentativo ma la palla esce

25' Bernardeschi calcia la punizione ma sbaglia tutto

18' Cristiforo ci prova ma il tiro è debole

15' Giallo per Gurbanov 

9' Occasione per Astori: il colpo di testa termina fuori di un soffio

8' Punzione per la Fiorentina, batte Bernardeschi

4' Fallo di Agolli

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Astori, secondo la nuova perizia il giocatore non è morto nel sonno, è stata 'tachiaritmia'

Forse il capitano della Fiorentina si sarebbe salvato se avesse condiviso la camera con qualcuno che poteva dare l'allarme

Real Madrid v Liverpool - UEFA Champions League - La Finale

Calcio, Ronaldo verso l'addio: "E' stato bello giocare nel Real"

Ma nessuno è in grado di dire dove potrebbe andare. Il presidente Perez: "Si parla sempre di lui, poi non succede nulla"

FBL-EUR-C1-LIVERPOOL-REAL MADRID

Champions League, Real Madrid ancora campione: Bale travolge il Liverpool

I Blancos conquistano la terza Coppa consecutiva: gol di Benzema e doppietta di Bale. salah esce in lacrime per un infortunio provocato da Ramos. I Reds ci provano con Manè ma le papere del portiere Karius incoronano la squadra di Zidane

Finale Champions, Real Madrid v Liverpool

Real Madrid vince la Champions. Liverpool in lacrime perde 3-1

Salah esce per infortunio. Gol di Benzema e doppietta di Bale. Mane pareggia per i Reds ma è tutto inutile