Giovedì 05 Maggio 2016 - 23:15

Europa League, la finale è Liverpool-Siviglia

Nelle semifinali di ritorno, i Reds hanno battuto il Villareal per 3-0 mentre gli spagnoli hanno superato lo Shakhtar Donetsk 3-1

Klopp in Liverpool v Villarreal - UEFA Europa League Semi Final Second Leg

Saranno Liverpool e Siviglia a giocare la finale di Europa League il prossimo 18 maggio a Basilea, in Svizzera. Nelle semifinali di ritorno, il Liverpool ha battuto il Villareal per 3-0 mentre il Siviglia ha superato lo Shakhtar Donetsk 3-1.

 

RIMONTA REDS. Con un'altra rimonta, questa volta meno drammatica di quella contro il Borussia Dortmund, il Liverpool si qualifica per la finale di Europa League. Dopo lo 0-1 dell'andata in Spagna, ad Anfield i Red allenati da Jurgen Klopp travolgono il Villareal 3-0 e ora affronteranno a Basilea il Siviglia. Gara dominata dal Liverpool, in vantaggio dopo appena 7' con un autogol di Bruno Soriano che devia in maniera sfortunato il pallone su un cross lisciato da Sturridge e batte Areola. I padroni di casa non lasciano respirare gli ospiti con un pressing alto, gli spagnoli cerca di giocare in contropiede ma senza riuscire mai ad impensierire Mignolet.

 

Nella ripresa i Reds completano la rimonta al 63' con il gol del 2-0 firmato da Sturridge servito in profondita da Firmino. Per il Villareal è il colpo del ko, tanto più che al 70' gli spagnoli restano anche in dieci per l'espulsione di Ruiz. Il Liverpool ne approfitta e all'80' trova anche il gol del 3-0 con un esterno destro da centro area di Lallana, su assist ancora dello scatenato Firmino.

 

GAMEIRO TRASCINA SIVIGLIA. L'Europa League si conferma terreno di caccia preferito per il Siviglia, che supera 3-1 lo Shakhtar Donetsk nella semifinale di ritorno e si qualifica per la terza finale consecutiva. Il 18 maggio a Basilea gli andalusi affronteranno il Liverpool. Al Sanchez-Pizjuan dura un tempo la resistenza della squadra di Mircea Lucescu, protagonista assoluto il francese Gameiro autore di una doppietta. Il centravanti transalpino porta avanti il Siviglia al 9' sfruttando una clamorosa palla persa di Malyshev. Strepitosa la rete dello Shakhtar nel finale della prima frazione: contropiede orchestrato da Marlos, palla filtrante per Eduardo da Silva che è freddissimo nell' infilare Soria di sinistro.

 

Il secondo tempo è un monologo della squadra di Unai Emery, con lo Shakhtar che si dimostra troppo fragile in difesa. Dopo appena due minuti ancora il solito Gameiro firma il raddoppio superando in uscita Pyatov su grande assist di Kryichowiak. Al 59' il Siviglia chiude i conti con un gran gol di esterno destro del terzino brasiliano Mariano. Per lo Shakhtar è la resa, nel finale Gameiro sfiora addirittura la tripletta con una spettacolare sforbiciata da centro area di poco alta. Siviglia cinico nello sfruttare tutte le occasioni create e meritatamente qualificato la finale contro il Liverpoool.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Fiorentina - Siviglia

Europa League, i sorteggi: Napoli-Lipsia e Lazio-Bucarest

L'Atalanta trova il Borussia Dortmund e il Milan i bulgari del Ludogorets

Monaco, i sorteggi della Champions League

Champions, agli ottavi Roma-Shakhtar e Juve-Tottenham

Sorteggi benevoli per le italiane. Il Real Madrid affronterà il Paris Saint Germain mentre il Chelsea il Barçelona

Europa League - Zulte Waregem vs Lazio

Europa League, Lazio ko indolore in Belgio: Zulte vince 3-2

Si chiude con una sconfitta la fase a gironi della coppa Europea. Ma i biancocelesti sono comunque già qualificati

Europa League - Atalanta - Olympique Lyonnais

Atalanta bella di Coppa. Anche il Lione deve inchinarsi

Quattro vittorie, due pareggi e il primo posto nel girone. La squadra di Gasperini va avanti alla grande in Europa League. E si candida al ruolo di sorpresa