Giovedì 20 Ottobre 2016 - 18:30

Inter e Fiorentina vincono: riscossa italiana in Europa League

Le italiane si riscattono in coppa. Viola 3-1, doppietta di Kalinic. Candreva segna il gol della vittoria

Candreva autore del gol dell'Inter

Fiorentina e Inter si rifanno in Europa e respirano ossigeno dopo il periodo difficile in Campionato. L'Inter supera 1-0 il Southampton nella gara valida per la terza giornata della fase a gironi di Europa League e resta in corsa per la qualificazione ai sedicesimi. Decisiva la rete segnata da Candreva al 22' della ripresa. I nerazzurri salgono così a 3 punti, gli inglesi restano fermi a 4.Dopo il caso Icardi la Curva Nord senza striscioni è rimasta in silenzio.  Successo esterno della Fiorentina in casa dello Slovan Liberec (3-1) nella gara valida per la terza giornata della fase a gironi di Europa League. Una doppietta di Kalinic all'8' e al 23' del primo tempo lancia i viola, prima del sigillo di Babar al 25' della ripresa che chiude la partita. Nel mezzo la rete di Sevcik del momentaneo 2-1. I toscani salgono così a 7 punti restando in testa il girone, cechi fermi a 1.
 

DIRETTA  (aggiorna la pagina digitando sulla tastiera F5)

Inter - Southampton 1-0

1' A San Siro i neroazzurri ricevono gli inglesi di Dusan Tadic e Fraser Forster. Icardi in campo con Eder e Candreva in attacco.  

13' Tadic calcia dalla distanza, il suo tentativo però termina largo sulla sinistra.

29' Handanovic salva la porta nerazurra fermando la cannonata di Rodriguez. Inglesi più aggressivi.

43' Tiro di Eder dal limite, ma pallone esce di un soffio. 

67' Gol di Antonio Candreva, gran tiro dalla distanza che termina nell'angolo a sinistra. 

78' Espulso Brozovic per doppia ammonizione

 

Inter: Handanovic; Santon, Miranda, Murillo, Nagatomo; Gnoukouri, Medel, Brozovic; Candreva, Icardi, Eder. A disp.: Carrizo, Palacio, Ansaldi, Banega, D'Ambrosio, Perisic, Yao. Allenatore: Frank de Boer.

Southampton: Forster; Martina, Yoshida, Van Dijk, McQueen; Hojbjerg, Romeu, Ward-Prowse; Tadic; Long, Rodriguez. A disp.: McCarthy, Clasie, Fonte, Davis, Austin, Boufal, Stephens. Allenatore: Claude Puel.

Arbitro: Mazeika (Lit).

 

-------------------------------------------

Slovan Liberec - Fiorentina  0-2

1' Sousa vuole la vittoria. In attacco Babacar e Kalinic

8' Gol di Kalinic su assist di Babacar

12' ammonito Breite del Liberec.

17' Occasione di Babacar, supera la difesa e calcia rasoterra: tiro parato da Dubravka.

24' Doppietta di Kalinic 2-0 per la Fiorentina. Cross di Astori per l'ariete viola che in area insacca.

43' Tiro di Breite respinto da Tatarusanu.

58' Gol dello Slovan Liberec con Petr Sevcik grazie a un rimbalzo

70' Gol di Babacar, rete da due passi su assist di Tello

84' Breite espulso per doppia ammonizione

 

Slovan: Dubravka; Coufal, Hovorka, Karafiat, Sykora; Breite; Vuch, Sevcik, Folprecht, Navratil; Komlichenko. A disp. Hladky, Markovic, Sukennik, Bartl, Bartosak, Baros, Latka. All. Trpisovsky.

Fiorentina: Tatarusanu; Tomovic, Rodriguez, Astori; Cristoforo, Badelj, Borja Valero, Vecino, Maxi Olivera; Babacar, Kalinic. A disp. Lezzerini, Sanchez, Zarate, Bernardeschi, Tello, Salcedo, Ilicic. All. Sousa.

Arbitro: Gozubuyuk (Ola).
 

 

 

 

 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Il Sassuolo lascia l'Europa League: sconfitto per 2-0 dal Genk

Il Sassuolo lascia l'Europa League: sconfitto per 2-0 dal Genk

Congedo amaro per gli emiliani guidati da Di Francesco: Bel sogno, peccato sia finito

Europa League, Inter saluta con vittoria: 2-1 a Sparta Praga

Europa League, Inter saluta con vittoria: 2-1 a Sparta Praga

Successo ininfluente per la formazione di Pioli, già eliminata dai giochi