Lunedì 06 Giugno 2016 - 14:00

Euro2016, Conte: Zaza e Pellè possono giocare insieme

Così il tecnico prima dell'amichevole contro la Finlandia

Antonio Conte in conferenza stampa pre-match contro la Finlandia

"Dobbiamo essere bravi a capire, avere l'orgoglio, che le squadre si snaturano per confrontarsi dal punto di vista tattico con noi". Così Antonio Conte, ct della Nazionale, nel corso della tradizionale intervista concessa alla Rai prima dell'amichevole contro la Finlandia. "Trovare squadre sempre chiuse nella propria metà campo a difendersi e partire in contropiede non è semplice. Dobbiamo essere più bravi nella velocità della palla ha aggiunto il ct azzurro - nel trovare le imbucate giuste e essere bravi nella riconquista. Dobbiamo essere bravi anche con i nostri difensori a difendere con 60 metri di campo dietro". 

Sulla coppia d'attacco che vedremo agli Europei, Conte non esclude nulla. "Zaza con Pellè? Possono giocare insieme, hanno caratteristiche diverse. Zaza può fare anche la seconda punta, attacca bene lo spazio ed è veloce. Per me non ci sono prime e seconde punte, ma tutti devono essere complementari e fare sia la prima che la seconda", ha spiegato Conte. Infine il ct azzurro ha salutato il Centro Tecnico di Coverciano. "Un pizzico di nostalgia e amarezza c'è nel lasciare Coverciano, un pugno nello stomaco. Io quando inizio a lavorare in un posto diventa tutto anima e corpo", ha concluso Conte.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Gaetano Scirea

Gaetano Scirea: avrebbe 65 anni il 'gentleman' del calcio italiano

Morì in un incidente in Polonia nel 1989. Dai sette Scudetti con la Juve alla Coppa del Mondo: gli straordinari traguardi di uno dei difensori più forti di sempre

Coverciano, primo giorno di ritiro per la Nazionale di Roberto Mancini

Mancini alla prova del primo ritiro: "Possiamo dare molto. Buffon? Porte aperte"

Stesso discorso anche per De Rossi. Grandi speranze su Balotelli: "Dipende tutto da lui, dovrà dare il massimo"

Sampdoria - Napoli

Sarri rifiuta lo Zenit e si avvicina al Chelsea

Ma resta da risolvere il nodo di Conte, legato ai 'Blues' ancora per una stagione

TOPSHOT-FBL-LIGA-ESP-BARCELONA-REAL SOCIEDAD

Ufficiale, Iniesta al Vissel Kobe: "Sfida importante per la mia carriera"

L'ingaggio dello spagnolo sarà di circa 30 milioni di dollari